Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 giugno 2018

Mondiali 2018 Russia, Neymar: "Io il migliore al mondo, ma CR7 e Messi sono di un altro pianeta"

print-icon
ney

Il brasiliano sul Pallone d'Oro: "Non m'interessa, sono qui in Russia per vincere il Mondiale e non per i premi individuali. Il migliore al mondo sono io, ma Cristiano Ronaldo e Messi sono di un altro pianeta"

BRASILE-SVIZZERA LIVE

MONDIALI 2018: CALENDARIO, DATE E ORARI

E' certamente una delle stelle del Mondiale, Neymar ha pensato a lungo a Russia 2018 dopo l'infortunio subito con il PSG. Il suo momento sta per arrivare, è certamente uno dei calciatori più attesi dell'intero torneo e del Brasile. E a chi gli chiede chi sia il migliore al mondo, Neymar risponde: "Io sono il migliore, ma Messi e Ronaldo sono di un altro pianeta", dice il brasiliano ridendo. E sul Pallone d'Oro: "A me non interessa più di tanto, il premio individuale può far piacere ma io sono in Russia per vincere il Mondiale con il Brasile. Vincere darebbe grande felicità a me stesso, alla squadra, alla mia famiglia e a tutto il paese", ha dichiarato Neymar a Bolivia Talk sul canale Desimpedisos.

"Quando esco mi maschero. In campo non reagisco"

Poi Neymar si racconta, fuori e dentro il campo: "Mi manca il fatto di non poter giocare a pallone in spiaggia e di non poter fare shopping liberamente – prosegue il brasiliano – Ma in genere sto attento e mi maschero, posso riuscirci lo stesso con degli occhiali per nascondermi. A Barcellona facevo così, per uscire a fare shopping o per mangiarmi un gelato dovevo nascondermi. Se in campo mi viene voglia di reagire dopo i falli? Non posso e non ho voglio farlo, sarebbe un regalo per gli avversari. Mi marcheranno e prenderò botte, io non lo faccio ma so dribblare e fare gol. E credo di essere abbastanza maturo per affrontare situazioni del genere".

MONDIALI - TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi