Mondiali 2018 Russia, un tifoso della Germania fa il viaggio in trattore

Mondiali

Hubert Wirth è partito da Pforzheim il 15 maggio e arriverà a Mosca questa settimana dopo una lunga avventura vissuta a 20 km/h e in compagnia del suo fedele cane. "La vera esperienza è conoscere tante persone durante il tragitto" ha dichiarato il 70enne sostenitore della Germania

MONDIALI, CALENDARIO E GIRONI

ARRIVA IL SUPERMONDIALE! ECCO COME PARTECIPARE E VINCERE

La Germania ha avuto un inizio da incubo al Mondiale, con il Messico uscito vincitore dalla sfida del Luzhniki grazie alla rete di Lozano. Per fortuna di Löw però sono in arrivo dei rinforzi. Questa settimana approderà a Mosca un tifoso speciale, partito per la Russia più di un mese fa. Hubert Wirth ha infatti deciso di intraprendere il lungo viaggio verso la terra siberiana... in trattore. Hubert è un sostenitore 70enne che ha messo in atto un piano di quattro anni per partecipare da vicino alla Coppa del Mondo con un mezzo alquanto insolito. Prima di andare in pensione ha lavorato per 30 anni come meccanico alla Mercedes-Benz, occupazione che gli ha consentito di apprendere tutti i segreti per poter compiere la sua grande avventura, curata in ogni minimo dettaglio. Lo scorso 15 maggio ha quindi cominciato la sua traversata - sempre accompagnato dal suo fedele cane, Jeks - di circa 2300 chilometri dalla sua città natale, Pforzheim, e tra pochi giorni arriverà a destinazione, dopo un tragitto percorso a 20 km/h. "Così si vive più lentamente - ha spiegato l'accanito fan della Germania -. Hai tempo per contemplare i paesaggi, incontrare le persone, fermarti di tanto in tanto. Lo scambio di esperienze è importante per me. L'essenza del viaggio non è quella di partire in aereo, prendere un taxi dall'aeroporto e poi andare in hotel. Ciò che conta per me è conoscere nuove persone, vivere delle avventure". Per non farsi mancare nulla, l'ex meccanico ha trasportato con sé un grande barile di birra a rimorchio del suo trattore e ha reso molto più rilassante il viaggio insieme al cane, felicissimo anche lui di andare in Russia. La tratta Pforzheim-Mosca non è però la più grande follia compiuta dal signor Wurth. In passato ha infatti percorso 8 mila chilometri in giro per l'Europa a bordo del suo trattore nel quale ha incontrato un sacco di gente incuriosita dal vedere un anziano signore fare lunghi viaggi con un veicolo particolare. Sabato la Germania affronterà la Svezia e lo stadio Olimpico Fišt di Sochi è pronto ad accogliere il "tifoso col trattore".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche