Mondiali Russia 2018, Francia campione: un giovane si tatua Kanté per scommessa

Mondiali

La Francia vince il Mondiale di Russia 2018 e un giovane tifoso onora la scommessa fatta agli amici: un tatuaggio sulla schiena con il volto di Kanté

IL DISCORSO DI POGBA PRIMA DELLA FINALE

La Francia campione del Mondo è un ricordo indelebile. Anzi, inciso sulla schiena di Alain Bulteel, giovane giardiniere francese e calciatore di una squadra vicino a Strasburgo, che ha scelto il volto del centrocampista del Chelsea N'Golo Kanté. Una pura follia? Meglio dire una scommessa fatta agli amici, onorata e rispettata. Nel caso in cui la Francia avesse vinto il Mondiale di Russia 2018, il 21enne avrebbe dovuto tatuarsi uno degli "eroi" della finale giocata contro la Croazia. Detto e fatto. Ma perché la scelta è ricaduta proprio su Kanté? Lo ha svelato Alain Bulteel al "The Sun": "Per il suo sorriso, per la sua timidezza e per la sua modestia". Certo è, che si tratta di una scommessa insolita e diversa dalle altre, quando al massimo si offre da bere. Il viso di Kanté gli ricorderà per sempre il "gesto folle". Anche perché, ha impiegato quasi quattro ore per realizzarlo.

I più letti