Cristiano Ronaldo, altro record: "Questo è davvero speciale. E non è ancora finita..."

le parole
©Getty

Il portoghese diventa il giocatore più prolifico nella storia delle nazionali: "Tra tutti i record battuti, questo è uno di quelli che mi rende maggiormente orgoglioso. Ogni volta che rappresento il mio paese è un momento speciale, così come i 111 vissuti in occasione dei gol. Ali Daei è arrivato a livelli talmente alti, che a un certo punto ho pensato che non l'avrei mai raggiunto. Ora andiamo avanti, non ho ancora chiuso il conto"

QUALIFICAZIONI MONDIALI, I RISULTATI

Prima il rigore sbagliato nel primo tempo, poi la doppietta negli ultimi minuti per ribaltare il risultato e regalare al Portogallo una vittoria importante contro l'Irlanda, nella gara di qualificazione ai prossimi Mondiali. Cristiano Ronaldo ancora decisivo e nuovamente protagonista di un importante record. Questi due gol, infatti, gli consentono di diventare il giocatore con il maggior numero di gol con la propria Nazionale, staccando così Ali Daei, con cui precedentemente lo condivideva. Gli bastava un gol, CR7 ne ha segnati due e ha festeggiato così sui social quest'ennesimo record della sua carriera: "Non riesco nemmeno ad esprimermi a parole, sono entusiasta per questa sensazione travolgente – ha scritto su Instagram - Andiamo, Portogallo! Andiamo! Di tutti i record che ho battuto durante la mia carriera – e fortunatamente ce ne sono stati alcuni – questo è molto speciale per me ed è sicuramente tra i risultati che mi rendono maggiormente orgoglioso. Innanzitutto, perché ogni volta che rappresento il mio Paese è un momento speciale, perché sto difendendo il Portogallo e mostrando al mondo di che pasta sono fatti i portoghesi. In secondo luogo, perché le competizioni per squadre nazionali hanno sempre avuto un impatto molto forte su di me mentre crescevo, vedendo i miei idoli giocare per le loro bandiere ogni due estati negli Europei e nei Mondiali. Ma infine e soprattutto, perché segnare 111 gol per il Portogallo significa 111 momenti come quelli che abbiamo vissuto oggi in Algarve, momenti di unione mondiale e di felicità per milioni e milioni di cittadini portoghesi in tutto il mondo. Per loro vale ogni sacrificio".

"Continuiamo, non ho ancora chiuso il conto..."

approfondimento

Come Ronaldo nessuno mai: 111 gol in Nazionale

L'Irlanda del Nord è la 45^ Nazionale diversa a cui Cristiano Ronaldo è riuscito a fare gol, con una doppietta che gli ha permesso nuovamente di toccare vette mai da toccate da nessuno nella storia: "Un altro motivo per cui apprezzo questo risultato – prosegue - è perché Ali Daei ha fissato gli standard a un livello così alto, che a un certo punto anche io ho iniziato a pensare che avrei potuto non raggiungerlo mai. Congratulazioni allo 'Shariar' per aver detenuto il record per così tanto tempo e grazie per aver sempre mostrato così tanto rispetto per me ogni volta che ho segnato e mentre mi avvicinavo sempre di più al suo eccezionale primato. Grazie Portogallo. Grazie a tutti i miei compagni di squadra e avversari per aver reso questo viaggio così indimenticabile. Continuiamo a incontrarci all'interno del campo negli anni a venire! Non ho ancora chiuso il conto...". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche