Serbia qualificata a Qatar 2022: premio devoluto ai bambini malati

bel gesto!

Doppia vittoria per la nazionale serba, che non solo ha battuto 2-1 il Portogallo e ottenuto il pass per i Mondiali, ma ha anche deciso di devolvere in beneficenza un milione di euro che era stato promesso dal presidente Aleskandar Vucic in caso di qualificazione diretta

QATAR 2022, LE SQUADRE QUALIFICATE

Una notte entrata di diritto nella storia del calcio serbo, quella che ha permesso alla nazionale allenata da Dragan Stojkovic di vincere 2-1 sul campo del Portogallo e strappare il biglietto per i Mondiali in Qatar del 2022, senza dover passare dai play-off. Una vittoria maturata grazie al gol al minuto 91 di Mitrovic e che ha regalato ai calciatori serbi non solo la gloria dal punto di vista sportivo, ma anche un notevole vantaggio sul piano economico: il presidente serbo Aleksandar Vucic aveva infatti promesso un premio pari ad un milione di euro in caso di qualificazione diretta alla manifestazione intercontinentale. Una cifra che però la federazione calcistica serba ha deciso di non incassare direttamente, ma di devolvere in beneficenza in favore delle cure per i bambini malati, come riportato dai media locali. Un gesto di grande umanità, che rende ancora più leggendaria la notte vissuta domenica scorsa a Lisbona dalla nazionale serba.

Festeggia anche Djokovic...

vedi anche

VIDEO. Serbia ai Mondiali, Djokovic impazzisce di gioia

Una vittoria, quella della Serbia sul Portogallo, che è stata festeggiata davvero in ogni angolo della nazione, anche da chi in quel momento non si trovava in territorio serbo. Come ad esempio Novak Djokovic impegnato in questi giorni negli ATP Finals di tennis a Torino. L'importante manifestazione non ha però impedito al tennista serbo di seguire con grande partecipazione il match della sua Serbia e di festeggiare al decisivo gol di Mitrovic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche