Francia, Mbappé torna a casa a Bondy: l'accoglienza dei suoi concittadini è da star

Nations League
L'attaccante francese sorride ai bambini presenti allo stadio Lagrange, foto Reuters

Il giovane attaccante francese è stato accolto come un eroe dai suoi concittadini di Bondy, felici di poter vedere da vicino il 'proprio' campione del mondo. Baci e sorrisi lanciati ai bambini presenti allo stadio Lagrange, gremito per la presenza di Mbappé

FRANCIA-GERMANIA 2-1

Applausi, sorrisi, abbracci e baci. Il ritorno di Kylian Mbappé a Bondy, sua città natale, si è trasformato in una vera e propria festa per la piccola città francese, entusiasta di accogliere il proprio campione del mondo. Il giocatore del Psg, sfruttando la pausa per le Nazionali, ha deciso di fare visita ai suoi concittadini, regalando a ragazzi e bambini un pomeriggio da ricordare. Centinaia di persone lo hanno acclamato ai piedi del palco montato all’interno dello stadio Leo Lagrange, preso d’assalto per l’occasione. Felice e sorridente, Mbappé ha prima mostrato ai fan una sua foto con la Coppa del Mondo, per poi abbracciare alcuni bambini e posare per alcune foto ricordo. Una giornata speciale anche per il giovane campione francese, reduce dalla vittoria ottenuta in Nations League contro la Germania, battuta 2-1 dalla Francia grazie alla doppietta di Griezmann.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport