Italia, Mancini: "Prendiamoci tempo per riflettere e capire con lucidità"

nazionale
©Getty

Dopo la delusione per la sconfitta contro la Macedonia del Nord nei playoff mondiali, il ct è tornato a parlare dell'eliminazione degli azzurri e del suo futuro: "È davvero dura da accettare - ha scritto su Instagram -, ma accogliere anche le sconfitte nella vita fa parte di un sano percorso di crescita umana e sportiva. Prendiamoci del tempo per riflettere e capire con lucidità. L'unica mossa azzeccata ora è rialzare la testa e lavorare per il futuro"

TURCHIA-ITALIA LIVE

Ha scelto Instagram per esprimere il suo pensiero. Dopo la dolorosissima sconfitta ai playoff contro la Macedonia del Nord, il ct della Nazionale Roberto Mancini è tornato a parlare dell'eliminazione degli Azzurri, che per la seconda volta consecutiva non parteciperanno ai Mondiali. Mancini ha ripercorso la strada dell'Italia, che in pochi mesi è passata dalla gioia per essere salita sul tetto d'Europa alla delusione per essere rimasta ancora una volta fuori dalla coppa del mondo. E adesso è tempo di valutazioni: il futuro del ct è ancora in bilico, ma per fare ogni valutazione c'è bisogno di tutto il tempo necessario.

Il messaggio di Mancini

IL CT

Cosa farà Mancini? Gli scenari sul futuro azzurro

"Il calcio a volte sa essere metafora spietata di vita - ha scritto il ct -. L'estate scorsa eravamo sul tetto d'Europa dopo aver portato a termine una delle imprese più belle della storia della Nazionale. Poche ore fa ci siamo risvegliati in uno dei punti più drammatici. Siamo passati dalla gioia totale ad una frustrante delusione. È davvero dura da accettare, ma accogliere anche le sconfitte nella vita fa parte di un sano percorso di crescita umana e sportiva. Prendiamoci del tempo per riflettere e capire con lucidità. L'unica mossa azzeccata ora è rialzare la testa e lavorare per il futuro. Grazie al pubblico di Palermo per il calore e grazie a tutti i tifosi che da sempre ci hanno trasmesso entusiasmo e affetto".