Lo Stoke City esonera Mark Hughes dopo la sconfitta contro il Coventry

Premier League
hughes_getty2

Lo Stoke City esonera ufficialmente Mark Hughes dopo la sconfitta 2-1 contro il Coventry (squadra di League Two) in FA Cup che è valsa l'eliminazione. I Potters sono in zona retrocessione in Premier, con 20 punti in 22 giornate

FA CUP, TERZO TURNO: CITY OK, CHELSEA FERMATO DAL NORWICH, STOKE ELIMINATO

Ufficiale, lo Stoke City esonera Mark Hughes. I Potters lo hanno annunciato con queste parole: "Vorremmo ringraziare Mark per tutto quello che ha fatto per il club negli ultimi quattro anni e mezzo e gli auguriamo ogni successo per il futuro. Il club cercherà di nominare un nuovo manager il prima possibile e non farà ulteriori commenti in questo momento". Decisiva la sconfitta in FA Cup, terzo turno, contro il Coventry. La formazione di League Two ha avuto la meglio sullo Stoke per 2-1, eliminando i biancorossi dalla competizione. Già sul finire della partita, i tifosi dei Potters avevano esposto striscioni con scritto "Hughes Out". In Premier League la situazione non è per niente rassicurante, con la squadra in zona retrocessione a quota 20 punti (in 22 match giocati). Sono 7 le sconfitte rimediate nelle ultime 10 giornate. Un trend iniziato sul finire di novembre e che non vede ancora miglioramenti. Il club annuncerà presto il sostituto di Hughes.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche