Cutrone via, il piccolo tifoso dei Wolves non si dà pace: "Possiamo avere la sua maglia?"

Premier League

L'appello via Twitter della mamma: "Wolves, mio figlio ha sventolato il poster di Cutrone per mesi alle partite e ora ha il cuore a pezzi. Possiamo avere la sua maglia, anche se è andato via?"

FIORENTINA-ATALANTA MINUTO PER MINUTO

Un'esperienza breve e sfortunata, solo 3 gol in 24 presenze. Ma la solità generosità in campo ha permesso a Patrick Cutrone di entrare comunque nel cuore dei tifosi del Wolverhampton. Letteralmente, soprattutto in quelli dei più piccoli. Ora che l'attaccante ha firmato con la Fiorentina, in Inghilterra c'è infatti chi si dispera: "Salve Wolves", il dolce appello di una mamma su Twitter al club arancionero. "Mio figlio ha cercato per mesi di avere la maglia di Cutrone, sventolando il suo poster a ogni singola partita. Vi prego, è possibile avere la sua maglia anche se è andato via? Il bambino ha il cuore a pezzi". Poi le dita incrociate, sperando che il Wolverhampton o lo stesso attaccante notino il messaggio accontentando così il piccolo tifoso.

Cutrone già in campo contro la Spal?

Intanto il classe '98 è subito a disposizione di Iachini: oggi pomeriggio il primo allenamento in viola e la convocazione per la gara di campionato contro la Spal in programma al Franchi domenica alle 15. Il debutto di Cutrone davanti al suo nuovo pubblico potrebbe dunque arrivare a nemmeno 48 ore dalla firma, con l'allenatore che in conferenza stampa non ha escluso di concedere già qualche minuto all'ex Milan: "Valuterò le sue condizioni, ma ha margini di crescita importanti e caratteristiche uniche nella nostra rosa. Devo valutare chi sta meglio. Sia chi parte dall'inizio, sia chi subentra".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche