Coronavirus, Alisson si allena in casa: rinvio super con le mani e poi esultanza come CR7

Premier League

Il portiere brasiliano si allena, come può, tra le mura domestiche: in un video pubblicato sui social fa "centro" in casa con un rinvio con le mani e poi esulta come Cristiano Ronaldo

L'emergenza coronavirus sta scatenando la fantasia dei giocatori. Costretti a stare a casa e a non potersi allenare con i compagni come al solito, ognuno sta facendo del proprio meglio per restare in forma e lavorare sui fondamentali. Per i portieri, uno di questi, è sicuramente il lungo rinvio con le mani. Una caratteristica tecnica di cui Alisson è uno specialista: in un video pubblicato su Instagram, l'estremo difensore del Liverpool ha confermato di non aver perso le sue qualità e le ha applicate in un contesto difficile. Nel giardino di casa, infatti, il brasiliano ha effettuato un lungo lancio con le mani riuscendo a fare "centro" con le mani nella finestra della propria abitazione. E il suo show non è finito lì: soddisfatto del tentativo, Alisson ha fatto una breve corsetta e ha esultato come Cristiano Ronaldo, con tanto di "siuuu" finale. Una scena divertente, accompagnato dalla didascalia sul post "gli effetti della quarantena", che ha innescato i commenti dei suoi ex compagni di squadra ai tempi della Roma. Da Nainggolan ("hahahahah che mani") a Juan Jesus che ha ironizzato definendolo un 'video fake'. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche