Il Porto chiese Mourinho in prestito: "Sarebbe venuto, lo fermò il Man United"

Premier League

Il presidente del club portoghese ha rivelato in videochat: "Aveva già firmato con i Red Devils, ma avrebbe iniziato ad allenarli solo dalla stagione successiva. Noi avevamo bisogno di un allenatore: Mou sarebbe stato disponibile a tornare per quei mesi. Ma il Manchester fermò tutto". Lo Special One ha ascoltato e glissato con un sorriso

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Un allenatore in prestito semestrale? Cose da Special One: nella lunga diretta trasmessa da FC Porto em Casa, broadcast ufficiale del club lusitano, il presidente dei Dragões Jorge Nuno Pinto da Costa ha rivelato un curioso retroscena sull'allenatore della storica Champions League del 2004. "Nel gennaio 2016 ci siamo ritrovati senza una guida tecnica", ricorda il presidente in videochat con alcune vecchie glorie del club tra cui gli ex giocatori Vitor Baia e Jorge Costa, più lo stesso Mourinho. "Allora ho parlato con José, che aveva appena firmato con il Manchester United". Ma il contratto con i Red Devils sarebbe scattato a partire dalla stagione successiva: "Così gli chiesi se sarebbe stato disponibile a tornare al Porto giusto per quei mesi: eravamo in finale di coppa di lega. Sembrava una cosa impossibile, ma non per lui. Mou mi disse di sì". E oggi in diretta sorride, senza commentare l'aneddoto. "Avevamo davvero iniziato a pensare che si potesse fare", continua Pinto da Costa. "Ma a quel punto lo United non ci diede l'autorizzazione, spiegando che ci saremmo potuti sfidare in Europa League". Un'eventualità da scongiurare: "Senza questo impedimento, Mourinho si sarebbe messo in gioco per la sua ex squadra nel momento del bisogno. Un sacco di gente non lo sa, ma oggi mi fa molto piacere ricordarlo, per far capire l'affetto che Mou ha sempre mantenuto per questi colori". La risposta dello Special One? Silenzio-assenso e assist ricambiato al presidente: "Quando sono arrivato al Porto nel 2001 a stagione in corso, ho avuto subito fiducia e imparato tanto da una persona come Pinto da Costa". Fiducia ricambiata, con una delle pagine più belle della storia del club.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche