Michael Robinson, morto a 61 anni l'eroe del triplete Liverpool

LUTTO
©Ansa
michael_robinson_ansa

L'ex attaccante irlandese dei Reds è morto a Marbella all'età di 61 anni: era malato da tempo. Con il Liverpool 1983/84 aveva vinto Premier League, Coppa di Lega e Champions. Aveva concluso la carriera in Spagna con la maglia dell'Osasuna. Sui social il ricordo di Sergio Ramos, Fabregas e Rafa Nadal

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Calcio in lutto per la morte di Michael Robinson. L'ex attaccante irlandese, tra le altre, di Liverpool e Manchester City è morto a Marbella all'età di 61 anni dopo aver lottato a lungo con un mieloma diagnosticato un anno e mezzo fa. Nato nel 1958, Robinson è stato il classico attaccante all'inglese, bravo nel gioco aereo e sempre disposto al contrasto con i difensori avversari. Dopo il ritiro dal calcio giocato aveva intrapreso la carriera da commentatore radiotelevisivo in Spagna, dove era molto amato dai tifosi. Le sue ultime dichiarazioni pubbliche risalgono a qualche settimana fa: "Mi dispiace essere portatore di cattive notizie, non mi hanno dato speranza".

Il Triplete con il Liverpool 1983/84

Da attaccante, Robinson in carriera ha messo insieme più di 300 partite nella massima serie del calcio inglese. Un percorso avviato con il Preston North End, dove aveva debuttato a soli 17 anni, per poi passare dal Manchester City (1979/80), dal Brighton (1980-83) e infine approdando al Liverpool, il club del suo cuore. Con i Reds Robinson ha conquistato uno storico Triplete nella stagione 1983/84, vincendo Premier League, Coppa di Lega e Champions. Riserva di Dalglish e Rush, giocò i supplementari della finale contro la Roma all'Olimpico, vinta ai rigori dalla squadra all'epoca allenata da Joe Fagan. Dopo quel trionfo passò ai Queens Park Rangers, per poi chiudere la carriera in Spagna, all'Osasuna. In Inghilterra ha segnato 85 reti con le maglie di club, mentre ha rappresentato la nazionale dell'Irlanda 24 volte dal 1980 al 1986, segnando sei reti. 

I messaggi dello sport: da Sergio Ramos a Nadal

Tanti i messaggi di ricordo che il mondo dello sport ha tributato a Robinson: su tutti quello del Liverpool, che ha diffuso in rete una foto dell'ex attaccante con la Coppa dei Campioni vinta nel 1984 in mano. Cesc Fabregas, centrocampista del Monaco a lungo nazionale spagnolo, lo ha definito su Twitter come una persona dal cuore d'oro". Messaggio commovente, dello stesso tenore del video postato da Sergio Ramos. Anche il campione di tennis Rafa Nadal, grande appassionato di calcio, lo ha omaggiato postando una foto in sua compagnia e aggiungendo: "Raccontavi lo sport sempre con il sorriso". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche