Aurier viola la quarantena per la terza volta, il Tottenham apre un'inchiesta

PREMIER

Ancora guai in vista per il difensore degli Spurs che non ha rispettato le norme sulla quarantena. Già nelle scorse settimane Aurier era stato rimproverato per essere uscito a fare jogging con un amico e per aver svolto un allenamento con il suo compagno di squadra Moussa Sissoko. Questa volta la violazione è arrivata per un nuovo taglio di capelli

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Il difensore del Tottenham Serge Aurier ha violato ancora la quarantena imposta dal Governo britannico. A quanto scrive SkySports, sarebbe la terza. A tradire il giocatore degli Spurs un post che lui stesso ha pubblicato su Instagram e che lo ritrae in posa dopo un nuovo taglio di capelli. "Yes Sir @justscuts #LeCoiffeurEstBon??", ha scritto Aurier. Le circostanze hanno dunque indotto il Tottenham a investigare su quanto accaduto: "Stiamo investigando sull'accaduto e agiremo in modo appropriato", si legge in un comunicato del club del nord di Londra.

Non sarebbe la prima volta per Aurier. Qualche settimana fa, infatti, sempre attraverso il suo profilo Instagram aveva pubblicato un primo video che lo ritraeva insieme ad un amico fare jogging e successivamente un altro in cui era intento ad allenarsi con il compagno di squadra Moussa Sissoko. Già in quella circostanza il Tottenham era dovuto intervenire ottenendo le scuse di entrambi i giocatori più una donazione all'NHS, il sistema sanitario nazionale britannico.

Tuttavia Aurier non è l’unico giocatore della Premier League ad aver infranto, durante queste settimane di lockdown, la quarantena. Ad esempio, il giocatore del City Kyle Walker era stato duramente ripreso per aver organizzato una festicciola a casa e anche per essersi recato a Sheffield a far visita alla sorella e ai genitori. Anche David Luiz, Alexandre Lacazette, Nicolas Pepe e Granit Xhaka sono stati rimproverati dall’Arsenal per aver violato le linee guida del lockdown. Per non dimenticare la reprimenda toccata a Mourinho ‘beccato’ in un parco di Londra a svolgere una seduta di allenamento con Tanguy Ndombele. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche