Manchester City-Liverpool 4-0, gol e highlights

Premier League

Nel match valido per la trendaduesima giornata della Premier League, netta vittoria interna per il Manchester City di Josep Guardiola che si sbarazza senza problemi del Liverpool. Il primo gol arriva al minuto 25 con De Bruyne. Da lì in avanti è quasi un monologo con i padroni di casa che di impongono senza problemi per 4-0

Nessun problema e vittoria larghissima per il Manchester City di Guardiola che ha surclassato il Liverpool portando a casa i tre punti. Troppo ampio, almeno per quello che si è visto oggi, il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Il Liverpool ha provato a resistere ma il suo 4-3-3 è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Josep Guardiola. Partita indirizzata già al 25° minuto con la rete di De Bruyne che ha dato il la al monologo della sua squadra. Per la formazione di Klopp è stata una giornata da dimenticare. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Phil Foden e Kevin De Bruyne.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 3-0, il Manchester City è riuscito ha realizzare un'altra rete nel secondo tempo, vincendo facilmente e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Ederson poco impegnato, autore di solo 3 parate nel corso di tutto il match.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Manchester City ha effettuato più tiri totali (14-11). Il Liverpool, invece, ha avuto un maggior possesso palla (52%).

Rodrigo (Manchester City) è stato il migliore per numero di passaggi completati (71), superando anche Fabinho, il più preciso nelle fila del Liverpool (66). Il giocatore del Manchester City migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (7 contro 5 di Fabinho).

Kevin De Bruyne è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester City: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Liverpool è stato Mohamed Salah a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Manchester City, il centrocampista Foden pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (5 ma si contano anche 8 duelli persi). L'attaccante Sadio Mané è stato invece il più efficace nelle fila del Liverpool con 6 contrasti vinti (11 effettuati in totale).


Manchester City (4-2-3-1 ): Ederson, B.Mendy, E.García, K.Walker, A.Laporte, K.De Bruyne (Cap.), P.Foden, Rodrigo, I.Gündogan, R.Sterling, Gabriel Jesus. All: Josep Guardiola
A disposizione: J.Stones, Bernardo Silva, C.Bravo, T.Doyle, David Silva, O.Zinchenko, N.Otamendi, João Cancelo, R.Mahrez.
Cambi: R.Mahrez <-> G.de Jesus (58'), J.Cavaco Cancelo <-> K.Walker (73'), N.Otamendi <-> A.Laporte (79'), B.Veiga de Carvalho e Silva <-> R.Sterling (79')

Liverpool (4-3-3 ): Alisson, T.Alexander-Arnold, J.Gomez, V.van Dijk, A.Robertson, J.Henderson (Cap.), Fabinho, G.Wijnaldum, Roberto Firmino, Mohamed Salah, S.Mané. All: Jürgen Klopp
A disposizione: A.Oxlade-Chamberlain, H.Elliott, N.Keita, D.Origi, C.Jones, J.Milner, N.Williams, T.Minamino, Adrián.
Cambi: A.Oxlade-Chamberlain <-> J.Gomez (45'), D.Origi <-> R.Barbosa de Oliveira (62'), N.Keita <-> G.Wijnaldum (62'), N.Williams <-> T.Alexander-Arnold (76')

Reti: 25' (R) De Bruyne, 35' Sterling, 45' Foden, 66' Aut. Oxlade-Chamberlain.
Ammonizioni: B.Mendy, K.Walker, J.Gomez, J.Henderson

Stadio: Etihad Stadium
Arbitro: Anthony Taylor

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.