Liverpool-Aston Villa 2-0

Premier League

Vittoria per il Liverpool nel match della trentatreesima giornata della Premier League. Gli uomini di Jürgen Klopp hanno sconfitto 2-0 il Aston Villa grazie alle reti di Mané e Jones

Giornata senza punti per il Aston Villa che chiude con una sconfitta la propria sfida contro il Liverpool. La squadra di Smith, una volta incassato il primo gol, ha abbozzato una reazione ma il sentiero che portava al pareggio era sbarrato e così il Liverpool ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che permettono agli uomini di Klopp di muovere in maniera sostanziale la propria classifica. Lo 0-0 resiste fino al 71' quando arriva la rete di Mané. Liverpool che può così iniziare a pensare a come portare fino al 90° la situazione favorevole. C'è in primis il tentativo di smorzare ogni attacco avversario senza però disdegnare la volontà di trovare al più presto il gol del doppio vantaggio che lascerebbe poco spazio per rimontare al Aston Villa. Puntuale arriva al 89' il gol di Jones che chiude i giochi
Nel corso del match il Aston Villa non ha creato grandi pericoli alla porta di Alisson poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Assieme al risultato finale, il Liverpool ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (71%), e ha battuto più calci d'angolo (7-5). Il Aston Villa, invece, ha effettuato più tiri totali (9-6).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (560-169): si sono distinti Joseph Gomez (77), Keita (69) e van Dijk (64). Per gli ospiti, McGinn è stato il giocatore più preciso con 21 passaggi riusciti.

Sadio Mané è stato il giocatore che ha tirato di più per il Liverpool: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Aston Villa è stato Jack Grealish a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Liverpool, il difensore Virgil van Dijk è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6) perdendone soltanto uno. Il centrocampista John McGinn è stato invece il più efficace nelle fila del Aston Villa con 7 contrasti vinti a dispetto dei 14 effettuati in totale e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%).


Liverpool (4-3-3 ): Alisson, A.Robertson, V.van Dijk (Cap.), J.Gomez, T.Alexander-Arnold, N.Keita, A.Oxlade-Chamberlain, Fabinho, Mohamed Salah, D.Origi, S.Mané. All: Jürgen Klopp
A disposizione: N.Williams, Roberto Firmino, Adrián, G.Wijnaldum, H.Elliott, T.Minamino, C.Jones, J.Henderson, X.Shaqiri.
Cambi: R.Barbosa de Oliveira <-> D.Origi (60'), J.Henderson <-> F.Tavares (61'), G.Wijnaldum <-> A.Oxlade-Chamberlain (61'), C.Jones <-> N.Keita (85')

Aston Villa (4-3-3 ): Pepe Reina, K.Hause, T.Mings, E.Konsa Ngoyo, N.Taylor, J.McGinn, Douglas Luiz, J.Grealish (Cap.), K.Davis, Trézéguet, A.El Ghazi. All: Dean Smith
A disposizione: F.Guilbert, C.Hourihane, Jota, Ø.Nyland, M.Nakamba, Ahmed El Mohamady, H.Lansbury, M.Samatta, I.Vassilev.
Cambi: M.Samatta <-> K.Davis (74'), J.Peleteiro Ramallo <-> A.El Ghazi (74'), I.Vassilev <-> M.Hassan (85')

Reti: 71' Mané, 89' Jones.
Ammonizioni: A.Robertson, J.McGinn

Stadio: Anfield
Arbitro: Paul Tierney

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche