Man City-Arsenal 1-0

Premier League

Buon successo interno per il Manchester City nella quinta giornata della Premier League. La squadra di Josep Guardiola ha sconfitto infatti l'Arsenal di misura. Decisivo il gol di Sterling al minuto 23

C'è la firma di Raheem Sterling sulla sfida che ha visto opposte Manchester City e Arsenal. In un confronto che ha visto una certa differenza in campo a livello di conclusioni pericolose, il momento chiave è arrivato al 23° minuto quando Sterling ha trovato la combinazione della cassaforte difensiva avversaria. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Nel corso del match, Ederson per il Manchester City è stato poco impegnato autore di solo 3 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta dell'Arsenal, da registrare comunque 4 parate di Bernd Leno nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Manchester City e 1 per l'Arsenal.

A conferma del risultato finale, il Manchester City ha avuto un maggior possesso palla (58%), e ha effettuato più tiri (13-11).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (591-384): si sono distinti Rúben Dias (89), Rodrigo (78) e Bernardo Silva (71). Per gli ospiti, Gabriel Magalhães è stato il giocatore più preciso con 62 passaggi riusciti.

Riyad Mahrez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester City: 6 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Arsenal è stato Nicolas Pépé a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Manchester City, il centrocampista Riyad Mahrez pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Bukayo Saka è stato invece il più efficace nelle fila dell'Arsenal con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale).



Manchester City: Ederson, K.Walker, N.Aké, Rúben Dias, P.Foden, Bernardo Silva, Rodrigo, R.Mahrez, João Cancelo, R.Sterling (Cap.), S.Agüero. All: Josep Guardiola
A disposizione: F.Torres, L.Delap, E.García, J.Stones, I.Gündogan, Z.Steffen, Fernandinho.
Cambi: I.Gündogan <-> S.Agüero (65'), F.Luiz Rosa <-> P.Foden (89')

Arsenal: B.Leno, K.Tierney, H.Bellerín, David Luiz, Gabriel Magalhães, G.Xhaka, D.Ceballos, B.Saka, N.Pépé, Willian, P.Aubameyang (Cap.). All: Mikel Arteta
A disposizione: A.Lacazette, R.Rúnarsson, Mohamed Elneny, E.Nketiah, T.Partey, A.Maitland-Niles.
Cambi: A.Lacazette <-> W.Borges Da Silva (69'), E.Nketiah <-> N.Pépé (83'), T.Partey <-> G.Xhaka (83')

Reti: 23' Sterling.
Ammonizioni: R.Hernández Cascante, J.Cavaco Cancelo, R.Gato Alves Dias, N.Aké, T.Partey

Stadio: Etihad Stadium
Arbitro: Chris Kavanagh

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche