Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
15 ottobre 2016

Wanda Nara: Icardi, tutto facile. Rinnova e segna

print-icon
wan

La moglie dell'attaccante dell'Inter parla del suo lavoro di agente del capitano nerazzurro durante un programma televisivo argentino: "Lui rende tutto più semplice perchè il lunedì ottengo il rinnovo del contratto e poi la domenica segna due o tre gol"

"Essere l'agente di Icardi? Lui mi rende tutto più facile perché il lunedì ottengo il rinnovo del contratto e poi lui la domenica mette due o tre gol in partita... così è tutto più facile!". Wanda Nara, moglie dell'attaccante dell'Inter Mauro Icardi parla del suo lavoro di agente del capitano nerazzurro in un'intervista al programma 'Agarrate Catalina' dell'emittente argentina La Once Diez.

Wanda ha poi parlato di aspetti legati alla sua vita privata e della fine del matrimonio con Maxi Lopez. Una vicenda che secondo lei non è legata alla mancata convocazione di Icardi nella Nazionale argentina: "Non credo sia così, il suo momento arriverà. Quando Mauro comincerà ad andare in nazionale, manterra' il suo posto per parecchi anni. Ha almeno due Mondiali da giocare davanti. Lui e' tranquillo, sente che il suo momento arriverà".

A conferma di quanto detto dalla compagna di Icardi arrivano anche, dall'Argentina, le parole del ct dell'Albiceleste Edgardo Bauza, intervistato da Fox Sports. "Se devo chiamare Icardi lo farò - spiega il tecnico -. Però il titolare, la mia priorità, rimane Higuain, che è un giocatore straordinario. I miei 9 sono lui, Pratto e Alario". "E di sicuro - aggiunge Bauza - nessuno in squadra ha mai messo veti su Icardi o anche Tevez. Anzi, io ho sempre avuto un debole per Carlitos, e lo sto aspettando perché potrà essere molto utile alla nazionale".