Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
30 ottobre 2016

Montella: vittoria che vale come quella sulla Juve

print-icon
mon

L'allenatore del Milan soddisfatto per la sofferta vittoria contro il Pescara: "Abbiamo giocato bene solo a tratti, ma i 3 punti sono meritati". Su Bacca, che si è lamentato per la sostituzione: "Ho visto di peggio"

"La partita oggi è stata giocata bene seppur a tratti, ma la vittoria è stata meritata. Il Pescara ha giocato bene e gli faccio i complimenti, ma vorrei che questi tre punti fossero accolti con la stessa gioia con la quale abbiamo festeggiato quelli conquistati con la Juve, perché valgono uguale". Così il tecnico del Milan Vincenzo Montella dopo l'1-0 dei rossoneri sul Pescara che lancia i rossoneri al 3° posto in classifica. "Abbiamo un pochino sofferto - spiega - ci può stare, ma abbiamo giocato da squadra.

Questione Bacca - "Bacca? Ho visto di peggio rispetto a quello che ha fatto lui, vedremo se avrà qualcosa da dire, ma io faccio le scelte in funzione della squadra. Luiz Adriano ci ha aiutato a tenere palla su, è servito il suo ingresso. Bacca ha fatto bene, è stato dentro la partita e ha dato il suo supporto alla squadra: non c'è alcun problema tecnico né disciplinare dal mio punto di vista nei suoi confronti. Ha avuto due o tre occasioni importanti, il suo mestiere l'ha fatto: deve fare i gol perché li ha sempre fatti, è il suo mestiere e la squadra sta cercando di metterlo nelle condizioni di segnare. Altri rinforzi a gennaio? E' prematuro parlare di mercato - conclude - ma i giocatori forti sono sempre bene accetti".