Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 novembre 2016

Callejon: Napoli mi ha reso un giocatore migliore

print-icon
cal

José Maria Callejon è tornato sul tormentone che ha caratterizzato l'estate del Napoli (Getty)

Dal ritiro della sua Nazionale l'esterno azzurro parla del calcio italiano, del suo inizio stagione e dell'addio estivo di Higuain: "Sono molto felice per questo stato di forma"

La difficoltà del campionato italiano, il suo inizio di stagione, la partenza di Higuain. Dal ritiro della Nazionale spagnola, l'esterno del Napoli ha parlato a Radio Onda Cero di tante cose. "In Italia è sempre difficile fare gol – ha spiegato -, sono cresciuto tatticamente come calciatore. Sto acquisendo la maturità giusta. Il calcio italiano mi ha reso un giocatore migliore. Napoli mi ha dato la continuità che non avevo col Real Madrid".

La partenza di Higuain - Se nessuno dei "senatori" della squadra finora si era sbilanciato sulla partenza, con destinazione Juve, del Pipita, Callejon è tornato poi sull'argomento: "Qui a Napoli - ha detto a Onda Cero - la gente apprezza l'attaccamento alla maglia, ma lui ha scelto la Juve".

L'inizio stagione - Lo spagnolo è stato autore di un buonissimo avvio di stagione: "Sono molto felice per questo stato di forma. Il calcio italiano mi ha aiutato a crescere soprattutto per quanto riguarda la fase difensiva - ha spiegato - In nazionale vengo con molto entusiasmo e sono molto contento per questa opportunità".