Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 novembre 2016

Genoa, Pavoletti: "Sogno l'esordio in Nazionale"

print-icon
Pavoletti Genoa

Tra Genoa e Nazionale, l'attaccante Leonardo Pavoletti si gode la convocazione di Ventura per i prossimi impegni in azzurro e spera nell'esordio, magari anche in amichevole contro la Germania. 

Il Genoa è casa sua. E lo ha anche dimostrato, Leonardo Pavoletti. Soprattutto in estate quando il mercato ha bussato ripetutamente alla sua porta, tra semplici interessamenti e vere e proprie offerte. “Ho fatto una scelta, per questa stagione. E dovrei battere la testa per cambiare idea” ha dichiarato l’attaccante dal ritiro di Coverciano. A proposito dell’Italia. La Nazionale. Quella che Pavoletti si è guadagnato con ottime prestazioni e gol, soprattutto nell’ultimo periodo: quattro reti totali in nove partite. “Sono molto contento, ci speravo nella convocazione nonostante sapessi quanti attaccanti stanno facendo bene in questo momento”. I problemi fisici sono ormai alle spalle, ora il calciatore del Genoa guarda al presente, con determinazione e la convinzione di poter far bene. E soprattutto lavora sodo ogni giorno di più per arrivare al massimo della forma fisica. “Sono rientrato bene e me la merito anche io questa opportunità in Nazionale. Sicuramente non sono al pienissimo della forma ancora ma piano piano la sto raggiungendo, sto ritrovando il ritmo giusto anche grazie al lavoro specifico che faccio ogni giorno”. Testa ai prossimi impegni in azzurro perché non sono ammessi passi falsi. “Non dobbiamo sbagliare con i prossimi avversari, dobbiamo avere la mentalità giusta. il gruppo sta lavorando bene”. Liechtenstein e poi Germania, per un’amichevole di lusso. E chissà, magari anche un debutto in Nazionale altrettanto di lusso, da ricordare. "Già essere qui per me è un bel sogno. Devo farmi trovare pronto, speriamo di esordire, aspetto il mio momento". Che Pavoletti spera arrivi presto. Nel frattempo si gode l’azzurro in compagnia di Izzo e Perin, compagni anche di club. Per un futuro tra Genoa e Nazionale.