Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
16 novembre 2016

Sampdoria, Muriel unico assente all’allenamento

print-icon
Marco_Giampaolo_Sampdoria_LaPresse

Marco Giampaolo, allenatore della Samdporia (La Presse)

Nella seduta di oggi Marco Giampaolo ha ritrovato tutti i nazionali tranne il colobiano. Ancora lavoro differenziato per Viviano, Carbonero e Pavlovic  

Il prossimo appuntamento in Serie A, valido per la tredicesima giornata di campionato si avvicina. La Sampdoria di Marco Giampaolo lavora per farsi trovare pronta nella gara contro il Sassuolo. I blucerchiati scenderanno in campo domenica alle ore 12:30 a Marassi per affrontare una squadra ancora alle prese con numerosi infortuni. Intanto la Samp ha ripreso la preparazione in campo.

Nella giornata di ieri il gruppo ha incontrato il presidente Massimo Ferrero, che ha raggiunto la squadra per un saluto durante l’allenamento pomeridiano. Per la giornata di oggi, invece, era prevista una doppia seduta. Oltre a Karol Linetty, rientrato già ieri dopo gli impegni della sua Polonia contro Romania (valida per le qualificazioni al prossimo mondiale in Russia) e Slovenia (amichevole terminata 1-1 a cui il centrocampista non ha però preso parte), si sono rivisti anche Bruno Fernandes, Pedro Pereira, Patrik Schick e Milan Skriniar che hanno raggiunto il Mugnaini per effettuare sedute di scarico tra campo e palestra; Luis Muriel (rimasto in panchina questa notte con la sua Colombia nella partita contro l’Argentina) rimane così l’unico assente giustificato e come previsto sarà l’ultimo a rientrare dal volo transoceanico.

Capitolo infermeria: la tensostruttura attrezzata ha visto impegnato anche Jacopo Sala, all’opera sia al Poggio sia in piscina. Emiliano Viviano continua con i suoi esercizi per recuperare dal problema alla mano che lo tiene lontano dai campi da circa in mese. Stesso discorso anche per Carlos Carbonero e Daniel Pavlovic, che continuano con sessioni individuali il loro percorso riabilitativo. Dopo quella di ieri, altra visita quest’oggi al centro sportivo blucerchiato, che ha accolto nel primo pomeriggio l’indimenticato ex Fausto Salsano (centrocampista degli anni ’80 e ’90), il preparatore atletico Ivan Carminati e il fisioterapista Alessio Agostino, uomini di fiducia di Roberto Mancini. Nella giornata di domani la squadra di Giampaolo sarà nuovamente in campo nel pomeriggio per l’ultima seduta di allenamento aperta al pubblico. La gara con il Sassuolo si avvicina.