Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
16 novembre 2016

Cagliari, scatta l’ora di Barella

print-icon
Barella, Cagliari

Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari (Lapresse)

In vista della sfida contro il Chievo Verona in programma alla ripresa del campionato, Massimo Rastelli potrebbe decidere di puntare su Nicolò Barella. Assenti Dessena e Tachtsidis, possibile impiego per il giovane centrocampista rossoblù

Una talento sui cui poter contare, anche nell’immediato. Nicolò Barella, centrocampista classe 1997. Futuro assicurato secondo molti, calciatore che ‘si farà’. Cagliari lo coccola, Massimo Rastelli ha dimostrato di voler puntare con decisione su di lui: già nove le presenza in Serie A in questa stagione e adesso una nuova possibile occasione contro il Chievo Verona alla ripresa del campionato. Quando l’allenatore rossoblù sarà costretto a rinunciare obbligatoriamente al capitano Daniele Dessena: il centrocampista, espulso, nel corso della gara con il Torino (5-1 la pesante sconfitta rimediata dai rossoblù) è stato infatti squalificato dal Giudice sportivo per le prossime due giornate di campionato. Un’assenza sicuramente importante e non l’unica per quanto riguarda il reparto di centrocampo. Massimo Rastelli, infatti, oltre allo squalificato Daniele  Dessena non potrà nemmeno contare su Panagiotis Tachtsidis.

Il centrocampista, infortunatosi con la Nazionale greca lo scorso nove novembre nell’amichevole contro la Bielorussia, si è sottoposto nella giornata di ieri a nuovi esami strumentali presso l’ospedale “Marino” di Cagliari che hanno confermato la prima diagnosi:  distorsione della caviglia destra con interessamento del comparto esterno, per Tachtsidis previsti quindici giorni di stop a cui seguiranno ulteriori accertamenti. Barella, invece, dall’impegno con la Nazionale è tornato decisamente carico: il centrocampista del Cagliari, infatti, è stato tra i più positivi nelle gara vinta dall’Italia Under 20 sulla Svizzera, in cui è stato impiegato per tutti i novanta minuti di gioco fornendo delle risposte positive sia nel ruolo di mezzala che da mediano, posizione nella quale è stato impegnato nella seconda parte di gara. Indizi positivi per Massimo Rastelli, che potrebbe dunque decidere di puntare su di lui in vista della sfida con il Chievo Verona al Bentegodi. Impegno che il Cagliari continuerà a preparare nella giornata di oggi, nell’allenamento pomeridiano in programma al centro sportivo di Asseminello a partire dalle ore 15.