Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
17 novembre 2016

Szczesny punta lo scudetto: "Raggiungiamo la Juve"

print-icon
rom

Szczesny, portiere della Roma (foto LaPresse)

Il portiere della Roma ha grandi ambizioni per questa stagione: "Non siamo qui per lottare per il secondo posto, vogliamo vincere sia il campionato sia l'Europa League: non ci arrenderemo, è tutto nelle nostre mani"

"La Juventus può essere raggiunta, ed è quello che vogliamo fare. Non siamo qui per lottare per il secondo posto. Vogliamo vincere qualunque trofeo, che si tratti della Serie A o dell'Europa League. Vogliamo conquistare lo scudetto. Crediamo di poterlo fare: la Juventus, ovviamente, è favorita, ma non ci arrenderemo e le daremo filo da torcere". Wojciech Szczesny si prepara con la sua Roma alla trasferta di Bergamo lanciando la sfida alla capolista.

Calenario difficile - Il portiere polacco sa bene che nel prossimo mese e mezzo la squadra giallorossa avrà un calendario difficile, che prevede oltre alla prossima gara con l'Atalanta anche il derby, il Milan all'Olimpico e la Juventus a Torino. "Sarà un filotto di gare importanti, ma bisogna semplicemente cercare di vincere, non importa se contro la Juve, il Milan o la Lazio, bisogna sempre giocare per i tre punti - sottolinea Szczesny al sito del club -. Se alla pausa invernale riusciremo a essere in testa alla classifica o comunque nelle posizioni alte, potremo poi ripartire da una posizione privilegiata quando sarà il momento di tornare in campo. Sappiamo che, in fin dei conti, è tutto nelle nostre mani".