Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 novembre 2016

Pescara, parla Vitturini: "Tifosi, stateci vicini"

print-icon
Oddo, Pescara

Massimo Oddo, allenatore del Pescara (Getty)

Continua la preparazione della squadra in vista della trasferta contro la Roma, da valutare le condizioni di Aquilani. Vitturini lancia un appello ai tifosi: “Stateci ancora più vicini”

Un momento delicato, da superare tutti insieme. Società, squadra, staff tecnico e tifosi. Già i tifosi. Elemento che in passato ha fatto la differenza in casa Pescara e che adesso Davide Vitturini chiama a raccolta anche in vista di una trasferta difficilissima come quella dell’Olimpico contro la Roma: “Chiedo ai nostri tifosi di starci vicini, lo hanno sempre fatto, ma adesso serve ancora di più il loro aiuto. Sapevamo fin dall’inizio che sarebbe stata una stagione difficile, ma noi ci metteremo tutto, più di quanto già stiamo facendo. Roma? Sicuramente vorranno subito tornare a vincere dopo il passo falso contro l’Atalanta e avranno tanta voglia di rifarsi, saranno agguerriti. Noi però dobbiamo affrontarli provando a fare la nostra partita e cercando di strappare un risultato positivo, sarebbe importante riuscire ad ottenere qualche punto”. A parlare è Davide Vitturini, terzino classe 1997, in campo contro la Juventus per 45 minuti: “E’ comprensibile che trovi meno spazio rispetto allo scorso anno. In Serie A c’è tanta competizione e poi nel mio ruolo in squadra ci sono ragazzi bravissimi”.

Dopo la partita di domenica contro la Roma, il Pescara affronterà quattro gare contro dirette concorrenti alla salvezza. Un ‘mini campionato’ all’interno della Serie A. “Quelle contro Cagliari, Crotone, Bologna e Palermo sono le gare nelle quali dobbiamo cercare di ottenere il massimo dei punti, per cercare di cambiare la classifica già prima della fine del girone di ritorno”, aggiunge Vitturini. Squadra intanto che prosegue il lavoro verso la gara contro la Roma e per Massimo Oddo continuano a non esserci buone notizie dall’infermeria: al doppio allenamento di ieri, infatti, non ha partecipato Alberto Aquilani: il centrocampista è stato messo ai box da una sindrome influenzale. Ancora terapie e lavoro differenziato, inoltre, per Verre, Mitrita, Coda e Michele Fornasier. Quest’oggi, con inizio previsto alle 14:30, Massimo Oddo guiderà una nuova seduta di allenamento della squadra sui campi del centro sportivo “Delfino Pescara”. Sperando di recuperare al più presto qualche elemento della rosa, Aquilani su tutti.