Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 novembre 2016

Crotone, Nicola: "Buona continuità di prestazioni"

print-icon
Nicola, Crotone

Davide Nicola, allenatore del Crotone (Ansa)

Dopo il pareggio (tra le proteste dei calabresi) contro la Sampdoria, l’allenatore del Crotone Davide Nicola appare abbastanza soddisfatto della prova della sua squadra: “Era importante fare punti”

Davide Nicola alla vigilia era stato chiaro.“Alla mia squadra ho detto solo una cosa: dobbiamo fare punti. E’ impensabile fare prestazioni di qualità come quella contro il Torino e purtroppo non raccogliere nulla. Evidentemente qualcosa ancora non va, ma stiamo lavorando molto. Perciò contro la Sampdoria non chiedo altro che fare punti”. E al termine della sfida con la Sampdoria, l’allenatore del Crotone ha ottenuto, almeno in parte, quanto si augurava alla vigilia. Diego Falcinelli a sbloccare i match, poi il pareggio nel finale di Bruno Fernandes. Crotone che ha comunque mosso la classifica, guadagnando un punto su Empoli e Palermo (sconfitte da Milan e Lazio) e in attesa di conoscere il risultato del Pescara che questa sera affronterà la Roma all’Olimpico. “La cosa positiva della partita di oggi – dichiara l’allenatore del Crotone Davide Nicola subito dopo la fine della gara con la Sampdoria – è aver fatto punti. Era un concetto che ho più volte ribadito sia ai miei ragazzi in settimana che in conferenza stampa alla vigilia del match”.

Sorriso solo a metà, illusione del successo sfumata via. Davide Nicola non nasconde un pizzico di amarezza per il mancato successo: “Oggi potevamo ottenere i tre punti e uscire dallo Scida con in tasca l’intera posta in palio, ma sono ormai otto partite consecutive che ci mettiamo nelle condizioni per fare bene. Si tratta di una continuità di prestazioni che a lungo andare porterà ad avere anche una continuità di risultati”. Alla rete di Diego Falcinelli ha risposto Bruno Fernandes, ma la rete del pareggio della Sampdoria è stata molto contestata dal Crotone: secondo la formazione calabrese, infatti, il gol blucerchiato è arrivato al termine di un’azione in cui i ragazzi di Giampaolo non avrebbero restituito il pallone dopo una rimessa laterale. “Non stavamo perdendo tempo – afferma il portiere del Crotone Alex Cordaz – non riesco a capire perché non ci è stata restituita la palla. E’ stato un episodio brutto”. Punto di vista differente quello di Bruno Fernandes: “Non hanno effettuato il cambio per due volte e noi abbiamo giocato e il gol è arrivato dopo minuto”.