Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 dicembre 2016

Di Francesco conferma: "Berardi torna dopo Natale"

print-icon
Di_francesco_Sassuolo_getty

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (Getty)

Dopo l'amministratore delegato Giovanni Carnevali, anche l'allenatore dei neroverdi è tornato a parlare del rientro dell'attaccante classe 1994 a margine del Premio Maestrelli a Montecatini: "Sarà il nostro nuovo acquisto, è come se lo avessimo dato in prestito da agosto ad oggi"

Ieri i tre punti contro l’Empoli, oggi il premio come migliore allenatore italiano. Eusebio Di Francesco ha vinto il Premio Maestrelli, ricevuto come guida del Sassuolo in un’annata in cui i neroverdi sono riusciti a chiudere al sesto posto la scorsa Serie A ed a raggiungere così l’Europa League. A margine dell’evento organizzato a Montecatini, l’allenatore è tornato a parlare della gara di ieri e non solo: Contro l’Empoli la nostra prestazione è stata buona - ha detto - tranne nel finale, dove avremmo potuto fare di meglio. Alla fine la squadra toscana ha sempre fornito grandi prestazioni ma per noi era molto importante tornare alla vittoria e ci siamo riusciti".

"Abbiamo ritrovato tre punti fondamentali e ora possiamo pensare all’Europa League, all’ultima partita del girone. Fa parte della mia mentalità affrontare questa partita al meglio, dopo poi potremo pensare alla partita di Firenze. Bernardeschi? È un ottimo giocatore, lo volevo a Sassuolo ma poi non è stato possibile. Non so se la Fiorentina si può considerare come una squadra deludente in questo inizio di stagione, di certo io non sono deluso del Sassuolo, non so la gente cosa si aspettasse. Abbiamo una rosa di giovani che possono crescere e siamo ancora in tempo per recuperare; abbiamo fatto un ottimo cammino in Europa League e ci sono altre grandi squadre che hanno fatto peggio. La Fiorentina per il momento ha una partita in meno e solo a gennaio si potrà fare un primo bilancio".

Di Francesco parla poi anche di Berardi, che tornerà in campo nelle prossime settimane come già annunciato dall’ad Carnevali: "Domenico tornerà dopo la sosta di Natale e sarà il nostro nuovo acquisto. E’ come se lo avessimo dato in prestito ad un'altra squadra da agosto ad oggi. Abbiamo avuto tanti infortunati importanti e una squadra come la nostra non se lo può permettere. Berardi non si è mai allenato con noi e ora sta finendo la fase di recupero. Lo avrò a disposizione dai primi allenamenti di gennaio. Per quanto riguarda il suo futuro dico che secondo me è pronto per una big già da due anni. La forza di una società sta nell’osare e nel credere nei giovani, lo ritengo un giocatore di livello internazionale".