Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 dicembre 2016

Pescara, lavoro verso Palermo: le ultime dal campo

print-icon
Pescara

Uno dei momenti chiave della sfida tra Crotone e Pescara (Getty)

Continua la marcia di avvicinamento del Pescara verso la sfida di giovedì sera con il Palermo: doppia seduta di allenamento per la formazione di Massimo Oddo, che domani lascerà la sede del ritiro romano per raggiungere la Sicilia

Lavoro in ritiro - Momento difficile, delicato. "Le responsabilità sono tutte mie, sono l’allenatore, sono a capo di un gruppo e se questo gruppo non fa bene le colpe non possono che essere mie. E’ un momento difficilissimo, quello che pesa di più è la testa. Ed è proprio questo aspetto che ci fa commettere errori imperdonabili e grossolani", il commento amaro di Massimo Oddo. L’allenatore del Pescara non si nasconde dopo il pesantissimo ko contro il Bologna all’Adriatico che ha fatto segnare l’ennesima sconfitta in campionato. Squadra contestata dalla tifoseria come già successo durante la cena di Natale, una contestazione comunque pacifica, e formazione abruzzese in ritiro a Roma per preparare al meglio la delicatissima trasferta con il Palermo al Barbera in programma giovedì prossimo con fischio d’inizio alle 20:45. "Ma non si tratta di un ritiro punitivo – precisa Massimo Oddo –  visto che il pubblico di Pescara ha deciso di non starci vicino allora proviamo ad aiutarci da soli".

Le ultime dal campo - E squadra che infatti quest’oggi ha proseguito nella marcia di avvicinamento verso la trasferta di Palermo con una doppia seduta di allenamento nella strutture del ritiro romano dove si trova dallo scorso lunedì. Sessione di lavoro iniziata con attivazione in palestra e proseguita con una seduta tattica incentrata principalmente su esercitazioni su palla inattiva. Dopo pranzo, squadra tornata nuovamente in campo: Massimo Oddo ha fatto svolgere alla sua squadra un allenamento tattico con partitella a metà campo conclusa con una sessione di tiri in porta. Non hanno preso parte alla seduta di lavoro gli infortunati Simone Pepe, Jean Christophe Bahebeck e Alexandru Mitrita, che proseguono nel loro personale percorso riabilitativo. Pescara che si ritroverà domani mattina in campo per una nuova sessione di lavoro prima della partenza con un volo charter in direzione Palermo che avverrà dopo pranzo. Per la gara contro i rosanero, Massimo Oddo dovrà sicuramente rinunciare allo squalificato Valerio Verre, espulso nel corso della sfida con il Bologna.