Palermo, Gonzalez: "Mercato? Non ci penso"

Serie A
gonzalez_palermo_getty

Il difensore rosanero in conferenza spegne i rumors: "Non ho sentito nessuno, sto bene qui e la mia testa è concentrata solo sulla salvezza. I nuovi arrivi? Serve gente che abbia voglia di dare una mano a questa squadra"

"Penso soltanto al Palermo. Ho un anno e mezzo di contratto e nessuno della società mi ha chiamato: è vero che si è parlato tanto di mercato ma non ho saputo niente. Ho la testa al Palermo e alla salvezza. Voglio dare il massimo per questa maglia. Non so nulla sulle voci di mercato, la mia testa è al Palermo. Lo scorso anno abbiamo fatto una grande salvezza e quest'anno dobbiamo lottare ancora per farcela": ha le idee chiare Giancarlo Gonzalez, in conferenza stampa il difensore rosanero parla del suo presente e spegne le voci sul futuro. Per adesso, testa alla salvezza: "Gli ultimi sei mesi ho avuto due infortuni. Possono capitare, ma sono rientrato e mi sento bene. Ovviamente sono a disposizione per dare una mano alla squadra anche fuori dal campo. Sento che serve tanta esperienza e tranquillità. Dobbiamo lavorare tutti al massimo", prosegue Gonzalez.

Il prossimo avversario si chiama Empoli: "È una finale per entrambe le squadre. Vogliamo giocarla come una finale, sono tre punti fondamentali per iniziare bene l'anno. Siamo vivi e abbiamo ancora tanta strada davanti. Ci sono tante partite, ma dobbiamo pensare domenica dopo domenica. Andiamo ad Empoli per prenderci i tre punti", sottolinea il difensore del Palermo. "Serve gente che voglia dare una mano a far salire questa squadra. Chi vuole venire è ben accetto", aggiunge Gonzalez parlando dei possibili nuovi arrivi. Rinforzi per Corini: "Ci ha dato tranquillità, ovviamente i punti hanno aiutato. Speriamo di andare avanti così ogni domenica", conclude il difensore rosanero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche