Crotone, Nicola: "Empoli cinico. Su Acosty…"

Serie A
nicola_crotone_getty

L’allenatore del Crotone Davide Nicola non nasconde l’importanza della gara contro l’Empoli: "E’ una partita importantissima, serve la giusta consapevolezza". Tra i convocati anche Acosty e Palladino

Occasione da non fallire - Tre punti in palio che hanno tanto il profumo di ultima spiaggia. Il Crotone che affronterà allo Scida l’Empoli è chiamato a vincere per provare quantomeno a mantenere vive le speranze salvezza. "E’ una partita importante, bisogna sempre fare punti contro tutti, ma ci sono alcune gare come quella contro l’Empoli che, essendo uno scontro diretto,  permetteremo di ridurre lo svantaggio rispetto al quartultimo posto. Quello che però non voglio è che la squadra disputi una partita come quella contro il Bologna: in quella gara i ragazzi hanno messo ferocia e determinazione, ma più rivolta al nervosismo. Invece bisogna avere la giusta consapevolezza di sapere che si può risultato", parla così l’allenatore del Crotone Davide Nicola nella conferenza stampa che precede la sfida con l’Empoli di Giovanni Martusciello.

Acosty a disposizione - Partita in cui sarà già a disposizione Acosty, ultimo arrivato in casa Crotone: "E’ un’ala molto veloce, dotato di un uno contro uno molto importante. Quando gioca a destra tende ad avere facilità di andare sull’esterno, a sinistra invece è più propenso a convergere: è un giocatore che conosco, avendolo affrontato anche da avversario: ha un 'strappo' in termini di corsa importante. E’ stato preso per entrare in competizione con gli altri esterni presenti in rosa e ci darà il suo contributo". Nicola che torna poi a parlare della sfida contro l’Empoli: "Le difficoltà variano da partita in partita, l’Empoli è una squadra molto cinica, che ottiene tanto pur non segnando molto. Per noi è la prima occasione tangibile di poter ridurre lo svantaggio rispetto al quarto posto senza guardare ai risultati delle avversarie. Pochi gol da parte nostra? Non sono preoccupato perché creiamo tanto, ma ovviamente dobbiamo cercare di segnare un po’ di più, magari anche con i centrocampisti", ha concluso Davide Nicola.

I convocati di Nicola - Allenatore del Crotone che dopo l’ultima rifinitura ha convocato 23 giocatori per la gara contro l’Empoli che si disputerà domenica pomeriggio allo Scida. Presenti in elenco anche l’ultimo arrivato Acosty, così come Palladino nonostante le tante voci di mercato che riguardano l’attaccante, ecco la lista completa: Cordaz, Festa, Viscovo; Ceccherini, Dussenne, Claiton, Ferrari, Martella, Rosi, Sampirisi; Acosty, Capezzi, Crisetig, Barberis, Gnahorè, Rohden, Sulijc; Falcinelli, Nalini, Palladino, Simy, Stoian, Trotta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche