Genoa, accertamenti per Veloso e Gentiletti

Serie A
juric_allenamento_genoa

I due calciatori, costretti ad abbandonare il campo nella sfida contro il Napoli per problemi fisici, sono stati sottoposti a controlli medici che hanno fatto maggiore chiarezza sull’entità dei rispettivi infortuni. A parte anche Biraschi e Ntcham, seduta di lavoro in palestra per Palladino

Allenamento pomeridiano - Tre giorni dopo la sconfitta contro il Napoli, il Genoa di Ivan Juric è tornato ad allenarsi. La squadra deve guardare avanti e ha iniziato così a preparare la gara contro il Pescara in programma in Abruzzo nel prossimo turno di Serie A. Weekend di riposo per i calciatori della formazione genovese, l’allenatore e i calciatori si sono rivisti oggi a Pegli, sui campi del Signorini, per riflettere sull’ultima sfida e per iniziare gli allenamenti della settimana che porterà alla gara contro i biancazzurri. Dopo l’abituale analisi supportata dai video, Burdisso e compagni sono saliti sul campo antistante Villa Rostan per gli esercizi di giornata, a cui si sono uniti anche tre calciatori della Primavera - come comunica il sito ufficiale della società rossoblù. I calciatori sono così stati impegnati in una sessione composta da circuito a stazioni di forza, di resistenza e di velocità; poi è arrivato anche il momento degli esercizi di possesso palla e della corsa. Oltre alla seduta sul campo, la società ha poi reso noto anche l’esito degli accertamenti dei calciatori usciti dal campo del San Paolo con qualche problema fisico.

Situazione infortunati - Per quanto riguarda Santiago Gentiletti, sostituito pochi minuti dopo il fischio d’inizio della gara contro la squadra di Sarri, al difensore è stato riscontrato un edema osseo del terzo inferiore della tibia destra. Passando poi a Miguel Veloso - anche lui costretto a lasciare il campo contro il Napoli anzitempo - gli esami medici effettuati presso l’Istituto Il Baluardo hanno evidenziato una lesione di secondo grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale sinistro; il giocatore non si è presentato a Pegli quest’oggi mentre l’argentino ex Lazio è stato impegnato in una seduta differenziata. Inoltre, Raffaele Palladino si è allenato in palestra, mentre anche Biraschi e Ntcham hanno svolto lavoro differenziato, con il primo che sembra più vicino il rientro. Nel mirino del Genoa c’è già il Pescara, l’obiettivo rimane sempre quello di tornare a vincere dopo tanti mesi senza successo; Juric ha avuto qualche segnale positivo nella gara di venerdì sera e da lì dovrà ripartire per provare a migliorare il bottino attuale di 25 punti in classifica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche