Genoa, contestazione dei tifosi all’aeroporto

Serie A

Oltre 100 tifosi hanno atteso il ritorno della squadra dalla trasferta persa a Pescara. Il pullman è stato fermato per circa 10 minuti. Pugni contro le fiancate e cori verso giocatori e società

La protesta dei tifosi del Genoa era già iniziata allo Stadio Adriatico. Al 40', sotto per 3-0, i sostenitori ospiti avevano ammainato striscioni e bandiere lasciando il settore loro riservato nel gabbiotto della curva sud. Una situazione simile si era verificata domenica scorsa a Torino, in quel caso da parte dei tifosi del Pescara, che avevano abbandonato l'Olimpico all'inizio del secondo tempo, con i biancazzurri sotto di 4 gol contro i granata.

Gara senza curve – Una scena surreale visto che già era vuota parte curva nord, quella pescarese. "La vostra presenza la nostra assenza", era il messaggio recapitato ai calciatori con uno striscione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche