Scommesse, procura chiede 6 anni per Izzo

Serie A
Armando Izzo ai tempi dell'Avellino (Getty)

Chiesti anche 7 punti di penalizzazione all'Avellino, squadra nella quale militava il giocatore nel 2014. Le accuse sono di associazione nei presunti illeciti di Modena-Avellino del 17 maggio 2014 e Avellino-Reggina del 25 aprile 2014

La Procura della Figc ha chiesto sei anni di squalifica più richiesta di preclusione e 20 mila euro di ammenda per Armando Izzo, 7 punti di penalizzazione e 145 mila euro di ammenda per l'Avellino. Queste sono le principali richieste di sanzione avanzate nei confronti del club irpino e del difensore che oggi milita nel Genoa, accusato di associazione nei presunti illeciti di Modena-Avellino del 17 maggio 2014 e Avellino-Reggina del 25 aprile 2014. Accogliendo la richiesta formulata daglia vvocati, il Tribunale federale nazionale presieduto da Cesare Mastrocola ha rinviato l'udienza a venerdì 7 aprile alle 14 per proseguire il dibattimento.

"Sono sicuro che verrà fuori tutta la verità - commenta Izzo - e spero che il mio avvocato mi tiri fuori da questo incubo. Ho paura di perdere tutto: la nazionale, i miei figli. È stata una giornata molto difficile. D'ora in poi penserò solo al campo. ormai ci sono abituato, mi porto dietro le cicatrici: ormai questa è la mia vita. La vivo con tutta la mia forza e vado avanti: sono ottimista perché uscirà la verità. Sono sicuro che vincerò anche questa volta. Crediamo nella giustizia e cercheremo di dimostrare tutta la verità".

La stessa sanzione è stata richiesta per l'ex calciatore dell'Avellino Francesco Millesi e per Luca Pini, all'epoca dei fatti tesserato per l'Atletico Torbellamonaca. Sono stati chiesti sei mesi di stop e 30mila euro di multa per Fabio Pisacane del Cagliari, per Raffaele Castaldo dell'Avellino e per gli ex dell'Avellino Mariano Arini e Raffaele Biancolino "per aver violato il dovere di informare la procura federale". Per l'ex presidente e ora amministratore unico dell'Us Avellino, Walter Taccone, la sanzione richiesta è di 9 mesi di inibizione più 45 mila euro di ammenda.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport