Juventus, 31 vittorie allo Stadium e festa social

Serie A
La Juventus festeggia la vittoria contro il Milan, 31a consecutiva allo Stadium (Getty)

Tre punti pesantissimi in extremis e trentunesimo successo consecutivo in casa per la squadra di Allegri: "Solo complimenti per questi ragazzi che non si accontentano mai - ha scritto l’allenatore su twitter - non abbassiamo la guardia ora"

I tre punti conquistati contro il Milan hanno permesso alla Juventus di raggiungere quota 31 vittorie consecutive allo Stadium in Serie A. La squadra di Massimiliano Allegri non perde punti in casa dallo scorso 23 settembre 2015, quando il gol di Blanchard allo scadere della gara con il Frosinone fissò il punteggio sull’1-1. Dal match successivo giocato contro il Bologna la Juventus non si è più fermata: 73 gol fatti e appena 11 subiti, numeri che - insieme a quelli che riguardano i tiri in porta e il possesso palla - fotografano l’andamento di una squadra che davanti ai propri tifosi è praticamente imbattibile. Ora sono 70 i punti in campionato, a 10 giornate dalla fine e a quattro giorni dall’importante sfida contro il Porto.

Soddisfatto per i tre punti e per essere tornato alla vittoria dopo il brutto pareggio di Udine anche l’allenatore dei bianconeri Massimiliano Allegri che su Twitter ha celebrato così la vittoria della sua squadra contro i rossoneri: "Solo complimenti per questi ragazzi che non si accontentano mai! Non abbassiamo la guardia ora". Il momento della stagione è delicato, la Juventus rimane in corsa su tre fronti e già martedì sera potrà ottenere risposte per quello che riguarda il suo futuro in Europa. Un appuntamento da affrontare con un Paulo Dybala in grande forma, che ieri ha realizzato il dodicesimo rigore tirato su dodici totali in Serie A; dopo il novantesimo, poi, l’argentino ha festeggiato con un’altra "Dybala mask" negli spogliatoi, insieme ai compagni - come si può vedere nelle foto pubblicate sui suoi profili social.

Protagonista di serata anche Medhi Benatia, che ha realizzato il gol del vantaggio (primo con la maglia bianconera) tornando a segnare nel campionato italiano dopo tre anni: "Primo goal ufficiale con la Juve, ma il più importante sono i tre punti che ci permettono di andare avanti!! Complimenti a tutti! #FORZAJUVE", ha scritto il difensore su twitter. E per lui sono arrivati anche i complimenti del compagno Lichtsteiner: "Una vittoria più che meritata in extremis. Complimenti alla squadra e a Medhi! Un grande uomo e un fantastico giocatore". Senza gol ieri ma autore di un’ottima prestazione a centrocampo anche Sami Khedira: "Che partita, grandi ragazzi. Forza Juve", il suo commento social post vittoria. Molto simile anche il messaggio di Chiellini, mentre Bonucci ha voluto sottolineare il peso dei punti conquistati: "Importantissimi!!! #finoallafine". Ora i bianconeri devono archiviare la gara col Milan, quella con il Porto è già dietro l'angolo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport