Cagliari, si riparte: personalizzato per Borriello

Serie A
Rastelli, Cagliari (Getty)
rastelli_cagliari_getty

Dopo i due giorni di riposo concessi alla squadra, Rastelli ha ritrovato il gruppo rossoblù sui campi del centro sportivo di Asseminello: lavoro personalizzato per Borriello, Pisacane, Capuano e Deiola. In sei assenti per gli impegni con le Nazionali

Pareggio conquistato con la Lazio al Sant’Elia e due giorni di riposo ormai alle spalle, il Cagliari ha ripreso quest'oggi ad allenarsi in vista della prossima gara di campionato che vedrà la squadra rossoblù impegnata nella trasferta del Barbera contro il Palermo domenica 2 aprile con fischio d’inizio alle ore 15. Massimo Rastelli ha ritrovo il gruppo al centro sportivo di Asseminello nel pomeriggio: prima parte della seduta in palestra con esercizi di core training e mobilità della colonna, poi la squadra ha svolto lavoro metabolico e una serie di partitelle a campo ridotto. Allenamento personalizzato per Marco Borriello, Fabio Pisacane, Marco Capuano e Alessandro Deiola; differenziato invece per Luca Ceppitelli. Non erano presenti al centro sportivo di Asseminello i sei calciatori impegnati con le rispettive Nazionali: Bruno Alves, Artur Ionita, Mauricio Isla, Senna Miangue, Nicola Murru e Panagiotis Tachtsidis. Squadra che riprenderà ad allenarsi nella giornata di giovedì, con Rastelli che ritroverà il gruppo rossoblù al Sant’Elia alle ore 15 per una nuova sessione di lavoro.

Le condizioni di Barella e Dessena – Per la trasferta contro il Palermo, Massimo Rastelli dovrà fare a meno del capitano Daniele Dessena e di Nicolò Barella, entrambi infortunati. Questa la note del Cagliari che fa il punto sulle condizioni dei due calciatori: "Il capitano Daniele Dessena, uscito all’8’ del primo tempo della gara Cagliari-Lazio per un problema muscolare alla coscia destra, si è sottoposto presso l’ospedale Marino di Cagliari ad esami strumentali volti ad accertare l’entità dell’infortunio. Gli accertamenti hanno rivelato una disgiunzione miotendinea del bicipite femorale. Sono in programma nuovi esami medici, tempi di recupero da valutare. Anche Nicolò Barella ha effettuato in mattinata degli accertamenti. Il calciatore aveva riportato un trauma distorsivo del comparto mediale del ginocchio destro durante la rifinitura di sabato pomeriggio. I primi esami svolti oggi all’ospedale Marino hanno evidenziato una lesione del legamento collaterale mediale e verranno ripetuti nei prossimi giorni. La prognosi iniziale è di circa 4 settimane in attesa di ulteriori controlli".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport