Juve, la motivazione di Mandzukic: "Ho la stessa passione dei tifosi"

Serie A
Mario Mandzukic, attaccante della Juventus (fonte Getty)

Cuore e carattere, l'attaccante croato è uno dei segreti di Allegri: "Gioco con la stessa passione che i tifosi ci dimostrano". La sua "monday motivation" è ormai una costante. Decisivo quando segna: nelle 20 partite in cui è andato in gol, la Juventus ha sempre vinto

Il carattere e l’anima della Juventus nel volto di Mario Mandzukic. Uno dei grandi segreti, intuizione geniale di Massimiliano Allegri. Da sempre centravanti di fisico e d’area di rigore, reinventato ala a tutto campo dall’allenatore bianconero. Anche perché, per far convivere tutti questi calciatori di talento, c’è bisogno anche di tanto spirito di sacrificio. E quello, si sa, a Mario Mandzukic non manca di certo. Come la passione, la grinta, il cuore. Caratteristiche che ormai lo hanno reso uno degli idoli dello Stadium, 'uno di loro'.

La "monday motivation" di Mario Mandzukic

 Il concetto che, in un certo qual modo, l’attaccante croato ha ribadito questa mattina sul suo profilo Instagram: "Cerco di giocare per la Juve con la stessa passione che i tifosi dimostrano nel loro sostegno per il club e questo rende momenti così speciali per me", ha scritto. Non una novità, il messaggio del lunedì di Mario Mandzukic è ormai un appuntamento fisso per i tifosi. Siete tifosi della Juventus e avete bisogno di carica per affrontare la settimana? Non c’è niente di meglio che visitare i profili social dell’attaccante croato. Uno che in realtà parla poco, non ama molto le interviste. Ma quando lo fa è sempre efficace, così come quando è in campo. Alle parole preferisce i fatti, alle promesse preferisce le prestazioni.

Quando segna si vince: decisivo

Cuore e carattere, sì. Ma anche grande incisività in zona gol. Non ne segna tanti ma li fa al momento giusto. In tutte le competizioni, in questi quasi due anni alla Juventus, è andato in gol 21 volte e in 20 occasioni diverse. E in queste partite i bianconeri hanno sempre vinto. Come ieri contro il Genoa, quando ha segnato il gol del 3-0. Talismano? Qui la fortuna non c’entra. Mandzukic, ormai, è diventato un fattore determinante, al di là dei gol. Che in questa stagione sono diventati otto: 6 in campionato, uno in Coppa Italia ed uno in Champions League. Numeri non da vero goleador, certo. Ma l’importanza dell’attaccante croato va al di là dell’apporto in fase realizzativa. Ora è ala a tutto campo, difensore aggiunto e uomo squadra. Ed il lunedì anche motivatore dei tifosi, ormai abituati ad iniziare la settimana con la "monday motivation" di 'Marione' Mandzukic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport