Montella striglia il Milan, De Sciglio verso l’addio

Serie A
De Sciglio, Milan (Lapresse)
de_sciglio_lapresse

L'allenatore rossonero ha chiesto alla sua squadra un cambio di atteggiamento già a partire dalla prossima gara contro il Crotone. Colloquio Mirabelli-De Sciglio, il terzino verso l’addio a fine stagione

Una sconfitta inaspettata che ha rallentato la corsa del Milan verso la qualificazione alla prossima Europa League. Rossoneri ko a San Siro contro l’Empoli, classifica che vede la squadra in sesta posizione a +2 sull’Inter. Un vantaggio che dovrà essere blindato fino al termine del campionato, questo almeno quello che si augura Vincenzo Montella. L’allenatore ha parlato nel chiuso dello spogliatoio alla squadra, toni accesi ma spirito positivo: a Crotone servirà un atteggiamento diverso rispetto a quello messo in campo contro l’Empoli, con Montella che ha chiesto al gruppo rossonero forza e carattere per evitare di sprecare quanto di buono è stato fatto fino ad oggi. Allo Scida sarà vietato sbagliare, Milan avvisato.

Colloquio con Mirabelli, De Sciglio verso l’addio

Dopo i fischi di San Siro, le ultime prestazioni negative e lo scontro con tifosi nel post Empoli, Mattia De Sciglio questa mattina ha avuto un colloquio con il nuovo direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli. Il dirigente rossonero, così come avvenuto con Gigio Donnarumma, ha voluto parlare con il terzino per capire quali sono le sue reali intenzioni in ottica futuro (De Sciglio che la scorsa estate aveva chiesto al Milan di essere ceduto). Nulla è stato ancora deciso in maniera definitiva, ma al momento la sensazione è che il calciatore possa salutare definitivamente Milanello al termine della stagione.

Mirabelli: "Donnarumma vuole rimanere"

Subito dopo la sconfitta con l’Empoli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport il nuovo direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli. Il dirigente rossonero ha fatto il punto della situazione sul futuro di Gigio Donnarumma: "Abbiamo contattato il suo entourage e adesso dovremo incontrare il suo agente. Noi abbiamo voluto guardare il ragazzo negli occhi, senza parlare di cose particolari per cercare di capire la sua volontà, la sua voglia: Gigio ci ha dimostrato di essere determinato a rimanere. Poi passeremo alle cose più difficili, come incontrare il suo agente", ha ammesso Mirabelli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport