Tavecchio: "La Serie A deve uniformarsi alla Liga"

Serie A
Carlo Tavecchio partecipa a una conferenza stampa dopo la riunione del consiglio federale di Federazione Italiana di Calcio (Getty)
tavecchio_getty

La Serie A 2017-2018, i diritti tv e la necessità del calendario-spezzatino. Saranno questi i temi centrali legati al nostro campionato nelle prossime settimane. Parola del presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio

Il numero uno della Figc, Carlo Tavecchio, ha parlato di vari temi durante il suo intervento a "Radio anch'io sport". L'argomento centrale è sicuramente quello legato ai diritti tv.

Campionato spezzatino

Il campionato italiano potrebbe essere sempre sempre più spezzettato nell'arco della giornata. Per la prossima stagione si profila una domenica pomeriggio inedita per gli italiani, con soltanto tre partite in programma e tutte le altre sparpagliate in varie fasce orarie del fine settimana. Nulla è ancora definitivo anche se - ha riferito Tavecchio - in Spagna è già così".

Italia come la Spagna

"Il calendario è tutto in funzione dei diritti tv e si basa anche sui fusi orari del mondo - ha proseguito Tavecchio - bisognerà cercare di far combaciare le due cose con un risultato accettabile. Ho visto che in Spagna sono già tre le partite della domenica pomeriggio. E' un problema di fuso, di vendita di diritti, di mantenimento dei costi stellari delle grandi organizzazioni. Davanti a questi fatti bisogna prendere atto".

Juve in semifinale di Champions

Per la semifinale di Champions League tra la Juventus e il Monaco, Tavecchio manda un messaggio al presidente bianconero Andrea Agnelli: "Stia molto cauto perché la partita non è semplice. Ma la Juventus ha la tensione, la capacità e la tecnica per arrivare in finale".

Introduzione Var

"Sono molto contento che Nicchi abbia annunciato la Var, io chiesi nell'ottobre 2014 a Blatter l'uso della tecnologia". Torna così sull'introduzione della "video assistant referees" il presidente della Figc, Carlo Tavecchio. "Italia e Germania sono le due nazioni che avranno questo privilegio - prosegue il numero uno della Figc - dobbiamo aver fiducia nella nostra classe arbitrale, la tecnologia è pronta e i nostri stadi sono attrezzati. Credo nella buona riuscita, le polemiche diminuiranno certamente".

Possibili playoff e playout

In futuro nel campionato di Serie A potrebbero essere inseriti i playoff e i playout. Tavecchio si mostra possibilista su queste novità che oltretutto "a livello dilettantistico e nel calcio a 5 nazionale già esistono". Il presidente della Federazione ha aggiunto: "Il mio obiettivo è quello. I playoff e i playout sono idee innovative e nei tornei dilettanti ci sono già. Bisogna studiare forme nuove".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport