Samp, Viviano e Barreto verso il rientro

Serie A
I calciatori della Sampdoria hanno ripreso oggi ad allenarsi (foto @Sampdoria)
allenamento_sampdoria

I due calciatori hanno lavorato ancora a parte la il loro ritorno in campo si avvicina. C’è ottimismo anche per Budimir, che soffre di una lussazione alla spalla ma di entità meno grave rispetto a quella che vede coinvolto Schick. Domani nuova seduta al mattino a Bogliasco

Prima seduta della settimana

Archiviato il pareggio per 1-1 ottenuto sabato sera a Torino, la Sampdoria è tornata a lavorare sui campi di Bogliasco. I blucerchiati si sono ritrovati quest’oggi dopo i due giorni di totale risposo concessi da Marco Giampaolo al gruppo; sul prato principale del Mugnaini di Bogliasco il gruppo ha così iniziato a preparare il prossimo impegno in calendario, previsto per domenica allo stadio Olimpico di Roma contro la Lazio di Simone Inzaghi. Insieme con i calciatori che non sono scesi in campo sabato scorso a Torino - e che hanno quindi sostenuto una sessione un po’ più impegnativa rispetto a quelli che hanno giocato a Torino sabato - si sono allenati agli ordini di Marco Giampaolo e del suo staff tecnico anche i giocatori della Primavera Denis Baumgartner, Pietro Cavagnaro, Jacopo Cioce, Domenico Cuomo, Andrea Tessiore e Michal Tomic.

Gli infortunati

Capitolo infermeria: per quanto riguarda i calciatori in fase di recupero, Edgar Barreto ed Emiliano Viviano hanno svolto sedute differenziate tra palestra e piscina - ancora a parte ma verso il rientro. Inoltre, Luis Muriel e Jacopo Sala hanno proseguito anche sul campo i rispettivi programmi di recupero agonistico. Ante Budimir (la cui lussazione alla spalla risulta essere di entità più lieve rispetto a quella di Schick, con l'ex Crotone che infatti è rimasto in campo fino a fine gara) e Angelo Palombo. Anche quest’ultimo come il compagno ha svolto individualmente un programma a base di aerobica e potrebbe essere a disposizione già contro la Lazio. Infine, Patrik Schick si è sottoposto a terapie, fisioterapia e a un lavoro specifico in palestra; i suoi progressi verranno valutare giorno per giorno.

Domani seduta mattutina

Per la giornata di domani, mercoledì, è in agenda una razione di lavoro mattutina, in attesa di capire quando Muriel potrà tornare a lavorare con il gruppo. Per definirlo con maggiore precisione saranno necessari esami specifici per verificare se l'infortunio (una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra rimediato durante Colombia-Bolivia) è ormai alle spalle. Con l'ok dei medici il colombiano potrebbe tornare ad allenarsi con i compagni ed essere magari convocato anche per la prossima gara.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport