VIDEO. Scontro Mihajlovic-Vialli: cosa dice il regolamento

Serie A

Lorenzo Fontani

La discussione negli studi di Sky ha riaperto una vecchia questione: palla o avversario? C'è chi ha dalla propria parte la lettera del regolamento, chi un modo più elastico di leggerlo. Le due questioni...

 

ll confronto tra Mihajlovic e Vialli nasce da una delle discussioni più ricorrenti sull'interpretazione del regolamento, cioè quella del classico "palla o avversario". Normalmente quando si analizza un intervento difensivo per valutare se sia falloso o meno si usa come discriminante appunto l'eventuale tocco sul pallone. Una variabile quasi scontata calcisticamente parlando, perché se si prende prima il pallone si è fatto quel che il gioco prevede, mentre se si prende l'avversario lo si è danneggiato.

Il regolamento però del pallone non parla, focalizzandosi solo sui rischi che l'intervento difensivo comporta per l'avversario e fissando il famoso tris "negligenza, imprudenza o vigoria sproporzionata", a cui corrispondono solo punizione (o rigore), punizione con ammonizione, e punizione con espulsione.
L'arbitro Valeri, dopo essersi consultato con il quarto uomo Costanzo, ha ritenuto che Acquah sia intervenuto su Mandzukic con imprudenza, che - sempre citando il regolamento - significa che il calciatore "ha agito con noncuranza del pericolo o delle conseguenze per l’avversario".

L'arbitro - e Vialli - hanno dunque dalla loro la lettera del regolamento. Mihajlovic ha dalla sua un modo più elastico e "inglese" di leggerlo. E' la conseguenza di regole scritte volutamente lasciando un margine di interpretazione. Né basterà la Var per azzerare le discussioni: anche perché in questo caso - non trattandosi di una espulsione diretta - non sarebbe potuta intervenire...
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport