Pescara, Zeman: "Non riusciamo a fare gol"

Serie A
Zdenek Zeman, Pescara (Ansa)

L'allenatore boemo analizza la sconfitta contro il Crotone: "Loro hanno fatto gol all’incrocio da trenta metri, noi tiriamo in mezzo alla gente. Non riusciamo ad andare in rete. Muntari fuori? E' stato squalificato fino a sabato..."

Un’altra sconfitta amara - l’ennesima di una stagione davvero da dimenticare - e tante polemiche (doppio giallo nel giro di un minuto per Benali dopo le proteste per la mancata concessione di un calcio di rigore): al termine della sfida tra Pescara e Crotone i sorrisi sono tutti per la formazione calabrese, vincente grazie ad un grandissimo gol di Tonev. Il gol, vero grande problema del Pescara secondo Zdenek Zeman. “Se uno indovina un gol da trenta metri all’incrocio e noi tiriamo in mezzo alla gente… Non la farei tanto tragica oggi, come atteggiamento ci abbiamo provato, ma noi non riusciamo a fare gol perché non abbiamo le giocate che ci permettono di entrare in area di rigore senza palla, il nostro problema è il gol”, l’analisi dell’allenatore boemo in conferenza stampa subito dopo la gara.

L’esclusione di Muntari

"L’esclusione di Muntari? Non è stato fuori per problemi ambientali, ma per motivi di squalifica. Fino a sabato è stato squalificato e tutta la settimana si allenato da squalificato non provando dunque alcune situazioni con il resto della squadra. Ribadisco che è stata sbagliata la prima decisione, poi con la seconda si è provato a recuperare: Muntari ha tutta la mia solidarietà e la mia stima come giocatore, ma io metto in campo la formazione che vedo in settimana", le parole dell’allenatore del Pescara Zdenek Zeman.

Valutazioni sul futuro e Gilardino

Una retrocessione in Serie B ormai certa da settimane, Pescara che ha già iniziato a programmare il futuro. "Stiamo valutando i calciatori che già ci sono e quelli che ci interessano, io non penso ai singoli ma alla squadra". Zeman che poi parla così della situazione legata ad Alberto Gilardino, ancora indisponibile: "Avrebbe potuto fare la differenza ma ancora non è pronto,  si sta impegnando per tornare in condizione, si sta allenando da tre settimane, ma attualmente non riesce a fare la differenza", ha concluso Zdenek Zeman.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport