VAR, debutto in Italia nelle finali primavera a giugno

Serie A
Marcello Nicchi, presidente dell'AIA (Getty)

Prima di debuttare nel prossimo campionato di Serie A, la VAR farà il suo esordio ufficiale in Italia nelle finali del campionato Primavera a giugno. La battuta di Nicchi: "Adesso i tifosi se la prenderanno con i registi"

In attesa del grande debutto nel prossimo campionato di serie A, la VAR, la video assistenza arbitrale, continua a bruciare le tappe. Il battesimo ufficiale in gare competitive in Italia infatti arriverà tra meno di un mese, nelle finali a 8 del campionato Primavera, in programma dal 4 all’11 giugno in Emilia-Romagna.

Il programma

La “moviola in campo” verrà usata fin dai quarti di finale in programma a Carpi e Sassuolo, mentre semifinali e finale si disputeranno al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Intanto il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi, presente a Coverciano per l’evento “Kick Off”, si è lasciato scappare una battuta: “L’introduzione della Var servirà a correggere solo gli errori evidenti, ci sarà più tranquillità per tutti, anzi ora i tifosi se la prenderanno con i registi e non con gli arbitri…”

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport