"Totti day", chi ha preso l'ultimo pallone calciato dal capitano?

VIDEO

Sono passati quasi tre anni da quel 28 maggio 2017, data di Roma-Genoa, ultima partita di Totti in maglia giallorossa. Una delle immagini più emozionanti di quel lungo addio è il momento in cui il capitano calcia in curva il suo ultimo pallone. In molti si sono chiesti chi sia stato il fortunato ad averlo fatto suo. La risposta è arrivata sui social

Sabato 4 aprile su Sky Sport Uno è il "Totti day": programmazione speciale dedicata al leggendario numero 10

Il 28 maggio 2017 è stata una giornata piena di emozioni per i tifosi giallorossi. Tre anni fa Francesco Totti giocava la sua ultima partita in giallorosso, Roma-Genoa 3-2, una vittoria che è valsa la qualificazione in Champions League per la squadra allora allenata da Luciano Spalletti. Dopo il match, spazio all'ultimo abbraccio tra il capitano e il suo pubblico. Tra i tanti momenti da ricordare nel "Totti day" che Sky Sport Uno dedica sabato 4 aprile al numero 10 giallorosso, c’è di certo quello in cui il capitano tira in curva l’ultimo pallone della sua carriera. Prima di calciare, però, Totti scrive con un pennarello la sua dedica a quello più tardi definito come ‘il suo giocattolo preferito’: "Mi mancherai". Due parole, genuine e vere come il suo modo di vestire per 25 anni una maglia che gli resterà addosso, anche se ha ormai smesso di indossarla in gare ufficiali. Un ricordo che resterà impresso per sempre soprattutto nella mente di Thomas Lintozzi, oggi 29enne, che è riuscito ad accaparrarsi l'ambito cimelio, come dimostra la foto pubblicata su Instagram con il pallone di Totti.

SERIE A: SCELTI PER TE