12 giugno 2017

Lazio, frattura dello zigomo per Lulic: "Tre settimane di stop"

print-icon
Senad Lulic - Lazio

Senad Lulic, centrocampista della Lazio (Lapresse)

L'esterno della nazionale bosniaca - uscito in barella nella sfida contro la Grecia per la frattura dello zigomo - riprenderà l'attività fra tre settimane, come comunicato dalla federazione: "Intervento riuscito"

Stagione finita ma non per le nazionali, impegnate negli ultimi due incontri stagionali per la qualificazione ai Mondiali russi del 2018. Ultima sgambata prima delle vacanze. Ma Senad Lulic - esterno della Lazio e della nazionale bosniaca - ne avrà per altre tre settimane: a seguito di uno scontro di gioco avvenuto nella sfida contro la Grecia, infatti, il bosniaco ha riportato la rottura dello zigomo sinistro. Tempi di recupero previsti? Tre settimane, come si legge nella nota ufficiale della federazione: ""Il giocatore della Nazionale Senad Lulic - si legge nel comunicato ufficiale - ha subito la rottura degli zigomi durante la partita di qualificazione per la Coppa del Mondo contro la Grecia". Tutto ok: "Ha superato con successo l'intervento chirurgico presso l'Ospedale di Zenica. Il proseguimento del trattamento post-operatorio sarà effettuato secondo le istruzioni ricevute dei medici. Usiamo questa occasione per ringraziare il personale medico dell'ospedale di Zenica - si legge - e dopo aver completato il recupero, Senad Lulic tornerà ai suoi normali impegni con la Lazio".

"Tre settimane di stop"

Lulic dovrà restare a riposo almeno per tre settimane. E a parlare è stato il medico sociale della Nazionale bosniaca - Reuf Karabeg - che ha preso la parola ai microfoni di Klix.ba per fare chiarezza sulle condizioni del centrocampista laziale al termine dell'intervento: "Ho dormito a Zenica aspettando che terminasse l'operazione. I colleghi hanno svolto correttamente l'ntervento chirurgico. Abbiamo effettuato la sintesi, riduzione e osteosintesi delle ossa. Adesso Lulic è in buone condizioni. Gli ha appena fatto visita il ct Baždarević. Gli siamo sempre stati vicini. Adesso faremo altri controlli, poi proseguirà la terapia a casa". Cure e riposo. Senad indosserà per almeno tre settimane una maschera al volto per recuperare dall'infortunio: "Il suo recupero sicuramente prenderà un po' di tempo. Deve riposare e indossare una maschera di protezione. Solo dopo tre settimane potrà riprendere a fare attività sportive". La Lazio infine, attraverso un post sui propri canali ufficiali, ha fatto sentire la sua vicinanza al calciatore con un "Forza Senad! Ti aspettiamo presto in campo". 

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky