Napoli, Hamsik visita il "suo" murales

Serie A

Blitz a Quarto per il capitano slovacco che, prima di unirsi ai compagni per il raduno della nuova stagione, è andato a vedere l'opera a lui dedicata dall'artista Jorit Agoch

Giorno di raduno questa mattina per il Napoli di Maurizio Sarri che si è ritrovato a Castelvolturno prima della partenza per il ritiro estivo, che avverrà mercoledì 5 alla volta di Dimaro. Prima di riunirsi con i suoi compagni il capitano Marek Hamsik ha deciso di fare un blitz a Quarto, dove gli è stato dedicato un murales. L'opera è dell'artista Jorit Agoch, lo stesso che ha realizzato quello per Maradona. Il napoletano di origini olandesi ha riprodotto il volto dello slovacco sull'intera facciata di un edificio con dei segni sul viso nello stile dei tatuaggi maori. Il capitano degli azzurri non ha perso tempo e alle 8 era già sul posto per l'inaugurazione del murales nel paese campano. Un gesto di amore, rispetto e riconoscenza per il numero 17 del Napoli che ha anche scattato qualche foto ricordo con i tifosi in attesa di iniziare la sua 11^ stagione all'ombra del Vesuvio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche