Roma, 8-0 nella prima uscita stagionale contro il Pinzolo

Serie A

La squadra di Di Francesco chiude con 8 reti il primo match amichevole nel ritiro di Pinzolo contro la squadra di casa. Ottimo l'esordio di Gonalons e dei tanti giovani impiegati dall'ex allenatore del Sassuolo. Primo gol stagionale per Perotti su rigore

La nuova Roma di Eusebio Di Francesco batte 8-0 il Pinzolo nel primo test stagionale. In attesa di riabbracciare i big della squadra che sabato si presenteranno a Trigoria per i primi test fisici prima della partenza per la tournée statunitense, i giallorossi sono scesi in campo per la prima amichevole della stagione 2017-18. Tanti i giovani in campo, mentre tra gli ultimi arrivati l'unico a giocare è stato l'ex capitano del Lione, Maxime Gonalons. Ancora indisponibili gli altri acquisti, Moreno, Karsdorp e Pellegrini.

Il primo tempo

Di Francesco parte con un 4-3-3 con Alisson in porta, Peres, Castan, Juan Jesus e Luca Pellegrini sulla linea arretrata, Ricci, Gonalons e Gerson in mezzo al campo e il tridente offensivo composto da Perotti, Tumminello e Cappa. La Roma, forte di una superiorità tecnica schiacciante, controlla il gioco sin dai primi minuti grazie anche a un Gonalons subito nel vivo del gioco. I giallorossi premono soprattutto sulla destra dove Bruno Peres, almeno nei primi minuti, sembra uno dei giocatori maggiormente in forma. Proprio da un'iniziativa del brasiliano, dopo 6' minuti, arriva il vantaggio della Roma, siglato su rigore dal capitano di giornata Diego Perotti. Il brasiliano entra in area, supera un paio di giocatori e lascia la palla proprio a Perotti che anticipa l'uscita del portiere avversario che non riesce a controllare lo slancio e finisce per colpire il piede dell'argentino che dal dischetto è glaciale come sempre. Pochi minuti e puntuale arriva il raddoppio giallorosso. Perotti entra in area dalla sinistra sugli sviluppi di un corner, si accentra e spara un destro che il portiere del Pinzolo non riesce a respingere al meglio. La palla resta in area e dopo un tentativo di Tumminello arriva a Castan che in scivolata, a pochi metri dalla linea di porta, non ha difficoltà a insaccare.  

Il 3-0 porta la firma del giovane Ricardo Cappa, esterno offensivo mancino classe '99, che sfrutta al meglio un traversone di Bruno Peres destinato a Tumminello: il centravanti di giornata viene anticipato da un difensore, la palla si impenna e finisce sul sinistro di Cappa che tutto solo, a porta semivuota, non può sbagliare. Dopo 25 minuti di gioco ecco anche il quarto gol giallorosso, segnato da Tumminello con un sinistro sul primo palo dopo un assist di Perotti che non lascia scampo al portiere del Pinzolo. Pochi secondi e arriva anche la quinta marcatura della squadra di Di Francesco, realizzata da Matteo Ricci, fratello gemello di quel Federico passato al Sassuolo dopo il ritorno di Pellegrini a Trigoria: ottima l'iniziativa di Cappa che sulla destra mette a sedere il diretto avversario e prima che la palla esca sul fondo riesce a trovare alla perfezione l'inserimento del centrocampista 23enne.

Tra il 36' e il 42' arrivano altri due gol per la Roma, che chiude dunque il primo tempo avanti 7-0. Prima è Perotti a trovare la sua seconda soddisfazione personale al termine di un'azione in solitaria durante la quale salta praticamente tutta la difesa avversaria prima di trovare con il sinistro un pallonetto che non lascia scampo al portiere del Pinzolo. Passano 6 minuti e anche per Tumminello arriva la soddisfazione della doppietta: sugli sviluppi di un angolo il centravanti giallorosso è bravo a smarcarsi sul secondo palo e a inchiodare di testa il cross di Perotti. 

Il secondo tempo

Di Francesco rivoluziona la squadra all'uscita degli spogliatoi. Solo Gerson rimane in campo dopo l'intervallo, mentre subentrano Lobont in porta, De Santis, Gyomber, Nani, Seck in difesa, Marcucci, Vainqueur, Ciavattini a centrocampo e Valeau e Sadiq in fase offensiva. La seconda frazione di gioco inizia così com'erano cominciati i primi 45 minuti: con il gol della Roma. L'8-0 lo realizza Ciavattini che sfrutta una sponda arretrata e con il destro piazza la palla all'angolo. I giallorossi si procurano un'altra chance sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma Sadiq da buona posizione tira alto sprecando un'ottima opportunità. Dopo un'ora di gioco finisce anche la partita di Gerson che lascia il posto al giovane Keba. Il secondo tempo diventa una sfida personale tra Sadiq e la difesa del Pinzolo. Al 66' il nigeriano ci prova con il destro ma è attento Cereghini a deviare verso l'esterno. Poco dopo tentativo dalla distanza di Valeau che termina ampiamente a lato. Poi altro grande spunto di Sadiq che punta la difesa del Pinzolo e percorre palla al piede tutta la metà campo avversaria; arrivato in area però pecca di cinisma e si fa ipnotizzare dall'estremo difensore del Pinzolo che spedisce la palla in angolo. Sul corner ancora l'attaccante sfiora il 9-0: il suo colpo di testa finisce alto di poco. Il classe '97 non smette di provarci, ma dopo essersi costruito in maniera perfetta l'opportunità sbaglia ancora una volta la conclusione. Solo davanti a Cereghini infatti, preferisce tentare il cucchiaio invece di concludere di potenza, ma sbaglia la misura e non inquadra lo specchio. Superata la mezz'ora della ripresa i giallorossi vanno per l'ultima volta vicinissimi al nono gol con la conclusione dai 20 metri di Eros De Santis che si stampa sul palo. I giallorossi chiudono sull'8-0 il primo appuntamento stagionale. Di Francesco ha concesso riposo alla squadra per domani mattina. Una sola sessione quindi, che si effettuerà nel pomeriggio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche