Juventus, si ferma Marchisio: out per 3-4 settimane

Serie A
Marchisio

Il ginocchio sinistro operato nel 2016 è tornato a dare fastidio al centrocampista bianconero, che resterà fuori almeno fino a metà settembre, saltando così anche la delicata sfida con l'Italia in chiave qualificazione mondiale contro la Spagna

È stato uno dei giocatori che più si sono messi in mostra nell’estate bianconera, pronto a ritornare centrale nel progetto dei campioni d’Italia che nella passata stagione lo aveva spesso costretto a un ruolo soltanto da comprimario. Claudio Marchisio però sarà costretto nuovamente a fermarsi nelle prossime settimane, dopo il riacutizzarsi del problema al ginocchio sinistro, già operato lo scorso anno. Uno stop valutato dallo staff medico della Juventus in almeno tre settimane, che lo porterà dunque a saltare non soltanto almeno un paio di giornate di campionato, ma soprattutto il delicato match dell’Italia contro la Spagna a inizio settembre. Questo il comunicato ufficiale della società bianconera pubblicato sul sito Juventus.com: “A seguito di una problematica al ginocchio sinistro, già oggetto di intervento chirurgico nel 2016, emersa negli ultimi tempi, Claudio Marchisio accompagnato dal Dott. Claudio Rigo, Responsabile Sanitario della Juventus, ieri è stato sottoposto ad accertamenti clinici e strumentali ad  opera del dott Cugat a Barcellona. Ne è e emersa la necessità che il giocatore venga sottoposto a terapie specifiche e a un lavoro di rinforzo muscolare. Per tale ragione non sarà disponibile per le prossime 3/4 settimane”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche