Napoli, Reina canta alla sua festa 'Un giorno all'improvviso'

Serie A

Il portiere spagnolo si è esibito in una performance canora al party organizzato per il suo 35° compleanno. Dries Mertens ha ripreso il suo compagno di squadra e ha postato il video su Instagram

Le sue lacrime di commozione sotto la curva del San Paolo al termine della partita contro l'Atalanta sembravano preludere a un addio. L'offerta del Paris Saint-Germain lo stava tentando ma alla fine è rimasto a Napoli, convinto dall’affetto dei tifosi partenopei e dalla ferma volontà di Sarri di non cederlo. Pepe Reina è ancora uno dei senatori della squadra azzurra e ieri sera ha festeggiato con i compagni il suo 35° compleanno. Il portiere spagnolo ha compiuto gli anni il 31 agosto, ma il party a sorpresa in suo onore, organizzato dalla moglie Yolanda Ruiz, è stato celebrato solo ieri sera a Posillipo, quartiere nella zona sud-ovest di Napoli. 

Mertens e il video su Instagram

Reina, circondato da amici e compagni di squadra si è esibito in una performance canora sulle note di "Un giorno all'improvviso", uno dei cori preferiti dai tifosi azzurri. A riprendere tutta la scena su Instagram è stato il suo compagno di squadra Dries Mertens, alla festa insieme alla moglie Kat.

Contratto in scadenza

Intanto continua a tenere banco la questione rinnovo. Lo spagnolo ha il contratto in scadenza tra un anno e l’intesa per un eventuale prolungamento sembra ancora lonatana. “I contratti a casa mia si rispettano”  – aveva tuonato il presidente De Laurentiis lo scorso 30 agosto. Reina alla fine è rimasto, nonostante il corteggiamento del PSG e adesso si gode i suoi 35 anni a Napoli, intonando a squarciagola una delle canzoni più rappresentative della città. La stessa che ha accompagnato gli uomini di Sarri in occasione di molti successi al San Paolo e che il portiere spagnolo potrà continuare a sentire e a cantare. Almeno per un anno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche