Perisic, che numeri! "Io mai alla Juve". E Spalletti se lo gode

Serie A
perisic

Soltanto pochi mesi fa sembrava destinato a lasciare l'Inter per trasferirsi da Mourinho al Manchester United, oggi invece è imprescindibile per Luciano Spalletti. E conquista i tifosi nerazzurri anche sui social

Flashback dell’estate: Ivan Perisic scontento, che aspetta soltanto l’offerta giusta del Manchester United per poter lasciare l’Inter. Un addio che sembrava scontato e al quale un po’ tutti, nell’ambiente nerazzurro, si erano rassegnati. Tranne uno… Quel Luciano Spalletti che fin dalle prime conferenze stampa parlava del croato come di una risorsa fondamentale per la nuova stagione. Poi, con il passare del tempo, il veto: “Perisic resta, discorso chiuso”. Sembra passata una vita, invece è soltanto poco più di un mese: durante il quale però Perisic è diventato uno dei cardini della nuova Inter. Gol, assist e… il rinnovo fino al 2022. Con ammissione: “Sì, mi ha convinto Spalletti. Con lui potrò migliorare ancora”.

Numeri e... sostanza

Il missile terra-aria contro la Spal è solo l’ultimo pezzo del puzzle che vuole lui e Icardi come protagonisti assoluti e costanti di questo inizio di stagione nerazzurro: il croato e l’argentino infatti hanno partecipato, segnando o fornendo assist, a tutti gli 8 gol fin qui segnati dall’Inter. E nel caso di Perisic (per lui nello specifico 2 gol e 3 assist), a questi dati va sommata la “sostanza”, ovvero i chilometri macinati sulla fascia: finora circa 11 di media a partita. Insomma, attacco e difesa, pedina preziosa nel 4-2-3-1: San Siro si sta innamorando di lui. E Manchester non è mai stata così lontana…

"Mai alla Juve"

Come del resto Torino, sponda Juventus. Perché Perisic sta imparando a farsi amare dai tifosi nerazzurri anche sui social. “Amico, mai alla Juve”, risponde così a un tifoso bianconero che su Instagram lo invitava alla corte di Allegri. Messaggio chiaro e conciso, nessun futuro alla storica rivale. Che Perisic continuerà ad affrontare da avversario, ora e nei prossimi anni: al 9 dicembre, data in cui si giocherà Juventus-Inter all’Allianz Stadium, mancano ancora tre mesi. A modo suo però, Perisic ha già dato il calcio d’inizio… Un dolce sentire per i tifosi nerazzurri, un bel vedere (in campo) per Luciano Spalletti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche