Lazio, testa già al Vitesse: 5 gol alla Primavera. Out Wallace

Serie A
Wallace, difensore della Lazio (Getty)
wallacegetty

Il brasiliano ha riportato un trauma distrattivo al polpaccio sinistro, rischia un mese e mezzo di stop (lesione tra il primo e il secondo grado). Testa all'Europa League intanto: 5 reti alla Primavera, chance per Di Gennaro?

"Lazio fantastica". E ancora: "Stellare, perfetta, fenomenale". Una sfilza di aggettivi per descrivere i biancocelesti, protagonisti del 4-1 contro il Milan. Ma il tempo dei festeggiamenti è già finito, Lazio in campo giovedì contro il Vitesse per la prima giornata di Europa League: oltre a Nani e Felipe Anderson, Inzaghi dovrà fare a meno anche di Wallace (infortunio al polpaccio).

Infortunio al polpaccio per Wallace

Brutta notizia per la Lazio, Wallace ne avrà per qualche tempo. Uscito dal campo dopo 12 minuyi, il brasiliano ha saltato l'allenamento di oggi e non sarà a disposizione per un po'. Lesione tra primo e secondo grado al polpaccio sinistro, rischia un mese e mezzo di stop. Inzaghi, lì dietro, ha gli uomini contati. Questo il commento del Dottor Rodia su Lazio Style, pessimismo per l'ex Monaco: "Wallace ha riportato un trauma distrattivo del polpaccio sinistro a livello mediale, stiamo facendo ulteriori approfondimenti. Prima di fare una diagnosi prendiamo tutte le accortezze del caso, per questo usava le stampelle. Quando si sospetta un trauma con risentimento muscolare, si fa un primo esame e poi si ripete dopo 48 ore poiché solitamente con gli infortuni muscolari si forma un edema e bisogna stabilire l’entità del danno". Poi su Radu: "E' uscito a livello precauzionale a causa dei crampi, è stato risparmiato per gli impegni europei". Assenti anche Nani e Anderson: il portoghese ne avrà per 15 giorni (problema al collaterale), mentre il brasiliano - fermo dal 30 luglio - sta svolgendo allenamenti personalizzati e tornerà ad ottobre (soffre una tendinopatia all'adduttore sinistro).

5 gol alla Primavera, doppietta di Palombi

Chi ha giocato col Milan resta a riposo, contro la Primavera di Bonatti vanno in campo le "riserve". 5-1 il risultato finale. Doppietta di Simone Palombi, che dopo l'esordio in Serie A contro la Spal si candida per un posto in Europa League. Poche chance, ma resta la tentazione di lanciarlo dall'inizio. Poi, tra gli altri, reti di Caicedo, Marusic e Davide Di Gennaro. L'ex Cagliari non ha ancora giocato una partita, possibile un suo impiego dal primo minuto. Modulo? 3-5-2 solito con le riserve in campo: Patric, Luiz Felipe e Prce davanti a Guerrieri; Marusic e Lukaku sulle fasce laterali, Murgia, Di Gennaro e Crecco a centrocampo. Lì davanti, infine, Palombi e Caicedo. Jordao, Pedro Neto, Vargic ed Oikonomidis giocano con la Primavera (in gol il giovane Fidanza). La Lazio si prepara alla prima sfida di Europa League in casa del Vitesse.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche