De Rossi, scherzetto a Gerson e Peres ci va di mezzo

Serie A

C'è buonumore in casa Roma dopo il successo sul Verona. A fine gara, il capitano giallorosso colpisce con un buffetto Gerson e si defila: il brasiliano se la prende con Bruno Peres mentre De Rossi se la ride

Sembrava un litigio ma alla fine è solo un simpatico siparietto quello che si è verificato alla fine della partita tra Roma e Verona. Tutta opera di Daniele De Rossi nella veste di artefice di un piccolo scherzo ai danni del malcapitato Gerson. E alla fine ci è andato di mezzo Bruno Peres. Questa la ricostruzione: a gara conclusa, con le squadre pronte a rientrare negli spogliatoi, il centrocampista della Roma si è avvicinato a Gerson, voltato di spalle, e lo ha colpito con un buffetto sulla nuca prima di defilarsi dal gruppo. A quel punto Gerson si è voltato e ha incolpato il povero Bruno Peres trovatosi nelle vicinanze per caso. Gerson non ha accettato di buon grado il colpo e ha spintonato il compagno di squadra con De Rossi sullo sfondo a ridere di gusto. Evidentemente il successo sul Verona ha portato il buonumore in casa Roma.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche